Home » Offerte di Lavoro » Lavorare in Europa » Lavorare all’ONU: Young Professionals Programme 2012

Lavorare all’ONU: Young Professionals Programme 2012

Tu non sei di certo uno di quelli che il lavoro se lo cercano sotto casa, anzi, stai aspettando proprio l’occasione giusta per andar via dall’Italia e iniziare una nuova vita in un’altra città. Bene, la proposta di oggi ti spiazzerà! Ecco i posti in cui potresti finire: Ginevra,Vienna, New York, Nairobi (Kenya), Addis Abeba (Etiopia), Bangkok (Thailandia),Santiago (Cile). Se l’idea di non sapere neanche in quale continente lavorerai ti mette l’adrenalina, verifica se i tuoi requisiti sono quelli che sta cercando l’Organizzazione della Nazioni Unite (ONU; in inglese invece la sigla è UN) per il suo Young Professionals Programme 2012 (2012 YPP).

Devi innanzitutto avere massimo 32 anni e come titolo di studio minimo il Diploma di Laurea/Laurea Triennale. Inoltre, devi parlare fluentemente l’inglese o il francese. Sono 6 le aree del Dipartimento Management per cui l’UN cerca i giovani laureati in tutti i paesi che partecipano allo YPP, tra cui l’Italia: Architettura, Affari economici, IT, Affari politici, Produzione Radiofonica e Affari sociali. Hai anche studiato una di queste discipline? In tal caso hai tutte le tutte le carte in regola per candidarti!

L’ONU è la più importante organizzazione intergovernativa: su 202 stati al mondo, i membri sono infatti 193. Viene fondata a San Francisco dopo la Seconda Guerra Mondiale, nel 1946, dai 5 stati membri usciti vincitori dal conflitto (Cina, Francia, Regno Unito, Stati Uniti, URSS). Tra i compiti dell’ONU ci sono attività di cooperazione internazionale che tendono allo sviluppo economico e al progresso socio-culturale, alla valorizzazione dei diritti umani e al mantenimento della pace nel mondo (l’ex segretario Kofi Annan fu insignito nel 2001 proprio del Nobel per la Pace per il suo operato presso l’Organizzazione). L’ONU si compone di un Assemblea Generale, tenuta dai 5 stati fondatori, un Consiglio di Sicurezza, un Segretariato, un Consiglio Economico e Sociale, un Consiglio per i diritti umani, una Corte Internazionale di Giustizia, e di tutti gli enti e gli organi istituiti dall’Organizzazione.

Di seguito le aree in cui l’ONU occuperà i giovani laureati:

  • Management e Supporto operativo (Ingegneria): laureati in Architettura o Ingegneria;
  • Sviluppo economico e sociale (Affari economici): laureati in Scienze sociali e comportamentali, oppure in Matematica o Statistica, o ancora in Economia;
  • Sistemi informatici e Tecnologie per la comunicazione (IT): laureati in Informatica, Matematica o Statistica, Ingegneria, Fisica, Economia;
  • Politica, Pace e Sicurezza (Affari politici): laureati in Scienze sociali e comportamentali, Giurisprudenza, Economia, Scienze Umanistiche;
  • Informazione pubblica e Relazioni estere (Informazione Pubblica): laureati in Giornalismo e Informazione che conoscano anche la lingua portoghese Kiswahili;
  • Sviluppo economico e sociale (Scienze sociali): laureati in Scienze sociali e comportamentali o Giurisprudenza.

 

Ci si può candidare fino al 12 Settembre 2012. Ai prescelti verrà offerto un contratto della durata di 2 anni, che potrà essere rinnovato. Per maggiori informazioni, per accedere all’Application Process e per consultare i test d’esame degli anni passati, vai sul sito di United Nations Careers alla sezione dedicata allo Young Professionals Programme 2012.

Redazione

Uno, Nessuno e Centomila! La Redazione si compone e si scompone periodicamente. A volte parliamo al plurale, a volte parlo al singolare. C'è sempre un valido motivo. Le buone idee sono come i sentimenti: se non puoi condividerle con qualcuno perdono il loro valore.