Home » Concorsi Pubblici » Concorso per 100 Assistenti Sociali dal Ministero della Giustizia

Concorso per 100 Assistenti Sociali dal Ministero della Giustizia

Mantenimento e Accrescimento degli standard Trattamentali e di reinserimento (M.A.S.T.E.R.): è questo il nome del progetto avviato dal Ministero della giustizia diretto a ridurre lo squilibrio nella distribuzione territoriale degli assistenti sociali tra gli uffici, andando a sanare, seppur parzialmente, le situazioni di più grave carenza.

L’avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio, infatti, mira all’istituzione di un elenco di esperti in servizio sociale da cui attingere per il conferimento di incarichi in regime di consulenza. In tutto i posti disponibili sono esattamente 100 e c’è tempo fino al 10 Settembre 2011 per poter inviare la propria domanda. Entro fine Ottobre 2011, inoltre,  sarà già fornito l’elenco degli esperti selezionati.

I requisiti minimi per poter partecipare all’avviso pubblico per 100 Assistenti Sociali sono i seguenti:

  • Titolo di studio richiesto per l’esercizio della professione; 
  • Abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale;
  • Iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali;
  • Possesso di patente di guida, categoria B.

 

Per l’invio della candidatura e tutte le altre informazioni utili riguardante le selezioni vi rimando alla pagina dell’Avviso pubblico sul Ministero della Gisutizia.

comments

Redazione CircuitoLavoro

Uno, Nessuno e Centomila! La Redazione si compone e si scompone periodicamente. A volte parliamo al plurale, a volte parlo al singolare. C'è sempre un valido motivo. Le buone idee sono come i sentimenti: se non puoi condividerle perdono il loro valore.