Home » Concorsi Pubblici » Concorso straordinario per 987 Volontari nell’Esercito Italiano

Concorso straordinario per 987 Volontari nell’Esercito Italiano

L’Italia ha bisogno di voi! Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per il reclutamento straordinario di 987 unità nel ruolo di volontari in servizio permanente dell’Esercito Italiano.

“Nell’Esercito non ci importa se sei Uomo oppure Donna; da noi vale quello che vali e che ci puoi dare.”, questo è lo spirito con cui l’Esercito Italiano accoglie a braccia aperte i volontari. Non numeri né corpi senza volto, ma persone che con l’unicità delle loro azioni possono dare, ciascuno a suo modo un contributo singolare e insostituibile alle forze armate. Ci vuole coraggio, certo, e responsabilità, ma è una scelta piena e consapevole che può cambiarvi radicalmente la vita.

Il concorso è rivolto a:

  • volontari in ferma breve in servizio nell’Esercito, anche quali trattenuti/raffermati che hanno compiuto almeno il secondo anno di servizio nella ferma breve;
  • volontari in ferma breve con almeno tre anni di servizio che si trovano nella posizione di congedo da non più di due anni;
  • volontari in ferma breve in servizio nell’Esercito che, valutati ai fini delle immissioni nelle carriere iniziali dell’Esercito, delle Forze di polizia ad ordinamento civile e militare e del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, non risultano utilmente collocati nelle graduatorie relative alle suddette immissioni.

Nello specifico, non possono partecipare al concorso i volontari vincitori del precedente concorso straordinario per il reclutamento di 3392 unità nel ruolo dei volontari in servizio permanente dell’Esercito.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere redatta in carta semplice e consegnata entro il termine perentobrio del 26 Settembre 2011. Per maggiori informazioni sul concorso, consultare il bando sul sito del Ministero della Difesa.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*