Home » Concorsi Pubblici » Concorso per 1.800 Volontari in ferma prefissata nell’Esercito Italiano

Concorso per 1.800 Volontari in ferma prefissata nell’Esercito Italiano

Anche l’Esercito Italiano guarda alle nuove generazioni: il Ministero della Difesa ha infatti indetto un Concorso per il reclutamento nell’Esercito di 10.800 volontari in ferma prefissata di un anno, rivolto ai nati tra il 21 Ottobre 1986 e il 27 Luglio 1994.

Il concorso è suddiviso in 4 blocchi:

  • blocco 1: con prevista incorporazione nel mese di marzo 2012, 3.200 posti, per i nati dal 21 ottobre 1986 al 21 ottobre 1993, estremi compresi;
  • blocco 2: con prevista incorporazione nel mese di giugno 2012, 2.700 posti, per i nati dal 20 gennaio 1987 al 20 gennaio 1994, estremi compresi;
  • blocco 3: con prevista incorporazione nel mese di settembre 2012, 2.700 posti, per i nati dal 6 aprile 1987 al 6 aprile 1994, estremi compresi;
  • blocco 4: con prevista incorporazione nel mese di dicembre 2012, 2.200 posti, per i nati dal 27 luglio 1987 al 27 luglio 1994, estremi compresi.

I requisiti per partecipare ai concorsi sono i seguenti:

  • avere compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 25° anno di età;
  • possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • aver tenuto condotta incensurabile;non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico-fisico e attitudinale per l’impiego nelle forze armate;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti, nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;
  • statura non inferiore a m. 1,65, se candidati di sesso maschile, e statura non inferiore a m. 1,61, se candidate di sesso femminile.

Partecipare al concorso è semplice: basta inviare la propria domanda di partecipazione entro il 21 Ottobre 2011 (primo blocco), il 20 Gennaio 2012 (secondo blocco), il 6 Aprile 2012 (terzo blocco) o il 27 Luglio 2012 (quarto blocco).

Il bando è disponibile per ulteriori chiarimenti presso il sito web del Ministero della Difesa.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*