Home » Offerte di Lavoro » Rcs MediaGroup cerca 15 Neolaureati, programma Innovation Seed

Rcs MediaGroup cerca 15 Neolaureati, programma Innovation Seed

Creatività, innovazione e sperimentazione: questi gli ingredienti del nuovo progetto di RCS Mediagroup, che porta il nome di Innovation Seeds e si rivolge ai neolaureati più brillanti di tutte le facoltà interessati al mondo dell’editoria.

Chissà quante volte sulla copertina di un giornale avrete notato il simbolo di RCS: oltre a diffusissimi quotidiani e giornali (basti pensare al Corriere della Sera, alla Gazzetta dello Sport, a Oggi, a Novella 2000 e a Max, per citarne alcuni), il gruppo cura anche radio (Radio 105 e Virgin Radio), libri (Rizzoli Editore, Bompiani, Bur), canali satellitari (Caccia e Pesca, Jimmy, Lei) e pubblicità (IGPDecaux).

RCS Mediagroup prende questo nome solo nel 2003, ma ha alle spalle ben 84 anni di storia! Angelo Rizzoli fonda infatti la sua tipografia nel 1927 e pian piano, a partire dall’acquisto di Novella, si è trasformata in una casa editrice e ha acquisito un’importanza sempre maggiore grazie alla sua rosa di giornali che cresceva rapidamente.

Il progetto Innovation Seeds ha come obbiettivo principale il cambiamento del mondo dell’editoria ed è per questo che cerca giovani neolaureati: i giovani sarebbero infatti gli Innovation Seeds che danno il nome al progetto, con il loro amore per la letteratura, la profonda curiosità con cui approcciano la cultura e la tecnologia e la loro voglia di inventare.
Per chi supera la selezione sono previsti 12 mesi di formazione e sviluppo professionale retribuiti all’interno di RCS, al termine dei quali c’è la possibilità di assunzione.

I posti sono solo 15 e la selezione è severa: dopo i primi colloqui infatti verranno selezionati i 100 ragazzi più promettenti, che poi verranno ridotti a una rosa di 30 tra cui verranno scelti i 15 Innovation Seeds.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*