Home » Concorsi Pubblici » Servizio Civile Nazionale 2011, Selezione per 20.123 Volontari in Italia e all’Estero

Servizio Civile Nazionale 2011, Selezione per 20.123 Volontari in Italia e all’Estero

Rieccoci al consueto appuntamento annuale con il Servizio Civile Nazionale. La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha emanato il Bando per un totale di 20.123 posti di Volontari da reclutare per un anno in Italia e all’Estero.

Il Servizio Civile Nazionale è rivolto a tutti i giovani dai 18 ai 28 Anni. E’ una buona occasione per impegnarsi in attività solidali e aggiungere al proprio curriculum un’esperienza notevole di formazione. Difatti Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori dell’assistenza, della protezione civile, dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell’educazione e promozione culturale e del  servizio civile all’estero.

 

Ogni Regione d’Italia prevede, in media, circa 1000 volontari da prendere e destinare presso le strutture accreditate. Vediamo quali sono i requisiti minimi richiesti e come si presenta la Domanda:

  • Essere cittadini italiani con età compresa tra i 18 e i 28 Anni;
  • Non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
  • Essere in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego per cui si intende concorrere.

Non possono invece presentare la Domanda i giovani che

  • Già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di Volontari;
  • Abbiano in corso con l’Ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita;

Per i volontari impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile all’Estero,  in aggiunta all’assegno mensile di 433,80 Euro spettanti ai Volontari di Servizio Civile in Italia. è prevista un’indennità di 15 Euro giornalieri che sarà corrisposta per il periodo di effettivo servizio al’estero.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La Domanda di ammissione NON deve esser presentata all’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale, ma bensì all’Ente accreditato per il quale si vorrebbe svolgere il servizio civile. Ogni regione ha un proprio Bando di Concorso e su ognuno di questi Bandi è presente l’elenco degli Enti con relativo numero di posti disponibili e i riferimenti a cui inviare la Domanda

Quest’ultima deve esser presentata in formato cartaceo all’ente che realizza il progetto e deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 21 Ottobre 2011

Per visionare i Bandi Completi e trovare tutte le Associazioni accreditate e divise per Regione visionate la pagina dedicata sul sito dell’Ufficio NAzionale per il Servizio Civile.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*