Home » Concorsi Pubblici » Premio Letterario La Giara, Concorso bandito dalla Rai

Premio Letterario La Giara, Concorso bandito dalla Rai

A tutti i talenti letterari nascosti: è arrivato il momento di tirare fuori quel manoscritto che giace nel cassetto da chissà quanto tempo! E’ arrivata l’ora di fare il grande salto e diventare finalmente uno scrittore. Come fare? Partecipa al Premio Letterario “La Giara”.

Il Premio “La Giara” è rivolto ai giovani talenti nella narrativa italiana e la Rai, nel ruolo di ente banditore del concorso in collaborazione con il Laboratorio di scrittura creativa di Rai Eri, si riconferma nel suo importantissimo ruolo di mezzo di informazione non solo nel senso canonico e stretto del termine.

Dare spazio ai giovani è già di per sé una scommessa rischiosa, ancor di più se si tratta di letteratura, un argomento snobbato dai media, eccezion fatta per il best-seller inglese o americano di turno, ma la Rai non ha assolutamente dubbi al riguardo.

 

Ogni scrittore può partecipare al concorso presentando una sola opera di prosa, in lingua italiana, originale ed inedita. Non sono ammesse raccolte di racconti.
Ecco i requisiti necessari che il romanzo deve rispettare per poter essere oggetto di valutazione nel concorso:

  • l’autore deve avere un’età compresa trai 18 e i 39 anni
  • l’opera deve avere una lunghezza minima di 180.000 caratteri (spazi inclusi)

 

Per partecipare al concorso è necessario inviare il testo completo e definitivo, oltre alla documentazione necessaria entro e non oltre le ore 23.59 del 31 Dicembre 2012, all’indirizzo postale del Premio corrispondente alla Regione di residenza,

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*