Home » Concorsi Pubblici » Ministero dell’Istruzione: Lavoro per 264 Assistenti di lingua italiana

Ministero dell’Istruzione: Lavoro per 264 Assistenti di lingua italiana

Nonostante la tua inclinazione a viaggiare, a conoscere nuovi paesi e a imparare nuove lingue, sei innamorato della tua lingua madre e non la sostituiresti per nulla al mondo? Hai mai pensato di insegnarla all’estero? Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, sulla base degli accordi stipulati tra l’Italia e i vari paesi esteri, mette a disposizione 264 posti per assistenti di lingua italiana per studenti di cittadinanza italiana.

Il lavoro di assistente di lingua equivale un po’ al lettore presente nelle Università italiane: gli assistenti lavorano sotto la guida del docente di lingua italiana al quale sono affiancati nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione.

Non è un lavoro fatto per chi crede sia una cosa semplice: sembra scontato, ma essere “ambasciatori” della propria lingua e cultura in terra straniera è in realtà un lavoro che comporta grandi responsabilità. Complessivamente, l’attività degli assistenti comporta un impegno scolastico della durata di 12 ore settimanali.

I posti, distribuiti presso scuole di vario ordine e grado, sono ripartiti orientativamente come segue:

  • Austria (30 posti)
  • Belgio (3 posti)
  • Francia (180 posti)
  • Irlanda (6 posti)
  • Germania (30 posti)
  • Regno Unito (15 posti)
  • Spagna (30 posti)

 

Ecco i requisiti necessari per partecipare alla selezione:

  • non aver compiuto il 30° anno di età
  • essere iscritto ad un Corso di laurea specialistica/magistrale presso un’Università italiana oppure prevedere di conseguire una laurea specialistica/magistrale presso una Università italiana oppure aver conseguito la laurea quadriennale o la laurea specialistica/magistrale presso un’Università italiana oppure essere iscritto nell’A.A. 2011-2012 ad una Scuola di specializzazione o Master o Dottorato di ricerca specifici su lingue straniere o lingua e letteratura italiana presso un’Università italiana
  • essere in possesso di Laurea triennale (in Scienza della mediazione linguistica oppure Lettere oppure Lingue e culture moderne oppure Storia oppure Filosofia) oppure Laurea quadriennale (in : Interpreti e Traduttori, Lettere, Lingue e Culture Europee, Lingue e Letterature Moderne, Studi Comparatistici) oppure Laurea triennale o quadriennale qualsiasi ed iscrizione ad un Corso di laurea specialistica/magistrale tra quelli inclusi nel bando
  • aver sostenuto almeno due esami relativi alla Lingua, Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda oppure almeno due esami relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana
  • essere cittadino italiano
  • non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca
  • non avere rinunciato all’incarico di assistente in anni precedenti
  • non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2012 – maggio 2013

 

Per candidarsi, è necessario inviare la documentazione richiesta tramite il modulo online entro e non oltre il 20 Gennaio 2012. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il bando presso la pagina dedicata sul sito web del Ministero.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*