Home » Concorsi Pubblici » Praticantato: 25 Posti all’Agcm per giovani laureati

Praticantato: 25 Posti all’Agcm per giovani laureati

L’Autorità Garante del Mercato delle Concorrenza (AGCM) ha indetto una selezione per 25 giovani laureati da inserire per un periodo di praticantato di 12 mesi non prorogabili. I 25 posti a disposizione sono ripartiti in 18 diambito giuridico ed i restanti 7 di ambito economico-statistico.

Praticantato: 25 Posti all'Agcm per giovani laureatiL’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato è un’autorità amministrativa indipendente che dal 1997 si occupa di controllare il mercato delle comunicazioni.

Nel pratico è impegnata a far rispettare l’articolo 21 della Costituzione, che regola la libertà di espressione, e a far rispettare le norme che regolano la comunicazione tramite internet, garantendo la libertà di comunicazione, la segretezza della comunicazione e la libertà dell’esercizio dell’iniziativa economica in regime di concorrenza.

 

Si ricercano 25 giovani laureati, di cui 18 con una formazione giuridica e 7 che abbiano portato a termine un percorso formativo di tipo economico. Per i praticanti è previsto un rimborso spese di 400 Euro lordi che verrà erogato per ogni mese di frequenza.

I requisiti per candidarsi sono:

  • avere conseguito una laurea di II° livello (specialistica, magistrale o ciclo unico) in materie economiche o statistiche con votazione non inferiore a 105/110;
  • non avere compiuto i 30 anni di età alla data del 22 settembre 2015;
  • avere maturato esperienze di studio e professionali attinenti all’area giuridica o economico-statistica per la quale si concorre e correlate alle competenze istituzionali dell’Autorità;
  • non avere svolto il praticantato presso l’Autorità tramite selezioni precedenti.

 

Gli interessati al percorso di praticantato AGCM devono inoltrare le candidature entro il 12 Ottobre 2015 all’indirizzo mail: stage2015@agcm.it. La mail dovrà essere corredata dai seguenti documenti:
– domanda di ammissione al bando redatta in conformità all’apposito modulo
– prospetto contenente le informazioni e l’abstract relativi alla tesi di laurea;
– lettera di accompagnamento;
– copia del documento di riconoscimento indicato nel modulo di partecipazione.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*