Home » Concorsi Pubblici » Comune di Brindisi: Selezioni per Educatori ed Insegnanti

Comune di Brindisi: Selezioni per Educatori ed Insegnanti

Le graduatorie degli insegnanti sembrano essere sempre ferme per chi attende di salire verso l’alto nelle liste o di esservi addirittura inserito. Oggi, però, buone notizie arrivano dal Comune di Brindisi e riguardano chi di voi ha studiato per lavorare nel mondo dell’educazione e della formazione primaria.

Sono stati banditi, infatti, 2 Concorsi pubblici, per soli titoli, per la formazione delle graduatorie per l’assunzione a tempo determinato di Educatori Asilo Nido e Insegnanti di Scuola Materna.

Dopo i finanziamenti europei destinati alla piccole imprese pugliesi e le assunzioni nella pubblica amministrazione nella Provincia di Lecce, è la volta del Comune di Brindisi, importante centro dell’area del Salento, capoluogo dell’omonima provincia pugliese. Il Comune, di circa 90 mila abitanti, situato nella parte più orientale della nostra penisola, è storicamente un importante centro commerciale e culturale, per via della sua posizione geografica. Brindisi è candidata ad essere la prossima capitale europea della cultura nell’anno 2019 e proprio nell’ambito dell’istruzione si inseriscono i due concorsi di cui vi parliamo oggi.

 

Possono candidarsi alle selezioni i cittadini italiani e non in possesso dei diritti civili e politici nello Stato di Appartenenza e facenti parte dell’elettorato politico attivo che abbiano conseguito i seguenti titoli di  studio o titoli equipollenti:

  • Per gli aspiranti Educatori Asilo Nido: Laurea in educazione professionale (ex D.M. 520/1998), Laurea in Scienze dell’Educazione (ex indirizzo in Educatore professionale extrascolastico), Laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione, Laurea in Scienze Pedagogiche, Laurea specialistica in Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi. Saranno anche accettati i seguenti titoli: Diploma di Maturità di Tecnico dei Servizi Sociali, di Vigilatrice d’infanzia, di Assistente per Comunità Infantili, di Operatore dei SS. SS., di Assistente dell’Infanzia;
  • Per coloro che intendono candidarsi come Insegnanti di Scuola Materna: Laurea di Vecchio Ordinamento, Triennale, Specialistica o Magistrale in Scienze della Formazione Primaria oppure Diploma conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 presso una Scuola o un Istituto Magistrale.

 

La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice e debitamente sottoscritta, dovrà essere presentata in uno dei seguenti modi:

– Spedita tramite raccomandata A/R all’indirizzo: Comune di Brindisi – Settore Sviluppo Risorse Umane- Piazza Matteotti, 1 72100 – Brindisi. Farà fede il timbro postale, ma la documentazione dovrà comunque pervenire entro i 10 giorni successivi alla scadenza del bando.

– Consegnata a mano al Settore Sviluppo Risorse Umane;

– Inviata tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo email: ufficioprotocollo@pec.comune.brindisi.it


Gli interessati, sempre qui, potranno visionare il modulo secondo cui redigere le domande di partecipazione. In entrambi i casi il termine ultimo per presentare le domande è il 28 giugno 2012.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*