Home » Concorsi Pubblici » Autorità per l’Energia: Concorso per 9 Funzionari Operativi

Autorità per l’Energia: Concorso per 9 Funzionari Operativi

Siamo continuamente invasi da pubblicità, offerte telefoniche e proposte dirette che ci invitano a cambiare il nostro attuale gestore di energia domestica. Questo è dovuto alla liberalizzazione del mercato del gas e dell’energia elettrica, che è avvenuto negli ultimi anni: le liberalizzazioni hanno interrotto il tradizionale monopolio statale e ci hanno permesso di scegliere tra diversi fornitori.

Autorità per l'Energia ConcorsoTuttavia, è difficile orientarsi tra tutte le offerte che ci vengono proposte: a volte veniamo contattati da sedicenti truffatori, altre volte scopriamo dei netti risparmi nelle bollette. L’orientamento e il controllo di queste offerte, in un libero mercato, è fondamentale.

A questo scopo è nata l’Autorità per l’energia elettrica e il gas, istituita già dal 1995 e tuttora molto attiva nel territorio nazionale. Si tratta di un’autorità indipendente che svolge un servizio di pubblica utilità: promuove la concorrenza, tutela gli interessi dei consumatori, controlla la qualità e la diffusione dei servizi.

 

È l’autorità a cui ci affidiamo per tutte le operazioni di sorveglianza sulla pubblicità, sul sistema tariffario e sull’efficienza dei servizi energetici. Opera in autonomia, attraverso un collegio nominato dal Presidente della Repubblica e approvato dalle commissioni parlamentari competenti. Proprio nei confronti del Parlamento svolge una funzione consultiva, presentando una relazione annuale sulle proprie attività.

 

Attualmente sono stati indetti due concorsi pubblici per l’assunzione in prova, con contratto a tempo determinato, di 9 funzionari e operativi da inserire presso le sedi di Roma e Milano.

Sarà possibile candidarsi ai concorsi fino al 12 Gennaio 2017.

Sono indetti concorsi pubblici dall’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico per l’assunzione a tempo determinato di 4 anni delle seguenti figure professionali:

– 8 funzionari in relazione ai seguenti profili:

  • un laureato in discipline economiche con competenza nella regolazione economica ed integrazione dei mercati energetici. Sede di lavoro: Milano;
  • un laureato in discipline economiche o tecniche con competenza nella regolazione economica dei servizi a rete nei settori dell’energia elettrica o del gas naturale. Sede di lavoro: Milano;
  • un laureato in discipline economiche o tecniche con competenze ed esperienza specifica dei settori della distribuzione e/o del trasporto di elettricità e/o gas e in particolare con esperienza nel controllo di gestione e/o nella tenuta della contabilità. Sede di lavoro: Milano;
  • due laureati in discipline economiche con competenze ed esperienza specifica nella regolazione dei servizi idrici e nelle materie di regolazione e controllo dei monopoli naturali con particolare riferimento a economia industriale, economia ambientale e analisi quantitative. Sede di lavoro: Milano;
  • un laureato in giurisprudenza, scienze politiche o economia e commercio o laurea equipollente con elevata e comprovata esperienza in rapporti istituzionali e relazioni esterne, sia con il Governo, con il Parlamento e gli Enti Locali, sia con gli stakeholder e loro associazioni, con riferimento ai diversi settori di interesse dell’Autorità. Sede di lavoro: Roma;
  • un laureato in giurisprudenza, scienze politiche o economia e commercio o laurea equipollente con elevate esperienze di comunicazione specializzata nei diversi settori di interesse dell’Autorità per la divulgazione agli stakeholder della regolazione e dell’immagine del ruolo istituzionale e funzionale dell’Autorità, anche attraverso strumenti interattivi, seminariali e convegnistici. Sede di lavoro: Roma;
  • un laureato in giurisprudenza o economia e commercio o laurea equipollente con esperienza pluriennale in campo “giuslavoristico” e in particolare in amministrazione del personale con riferimento agli aspetti retributivi, previdenziali e fiscali. Sede di lavoro: Milano.

 

– 1 unità di personale nella carriera degli operativi dell’Autorità in relazione al seguente profilo:

  • un laureato con laurea triennale in scienze politiche o laurea equipollente con competenze ed esperienza – in qualità di giornalista iscritto all’albo dell’Ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti o professionisti) – nella comunicazione pubblica, con particolare riferimento ai settori di competenza dell’Autorità, per lo svolgimento di attività di supporto operativo in tale ambito. Sede di lavoro: Roma

 

Per visionare i Bandi completi di tutte le informazioni vi rimandiamo alla pagina Concorsi del sito ufficiale

www.autorita.energia.it/it/bandi_concorso.htm

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*