Home » Offerte di Lavoro » Lavorare in Europa » Fondo Europeo Investimenti: Lavoro in ambito finanziario

Fondo Europeo Investimenti: Lavoro in ambito finanziario

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo vissuto momenti di tensione a livello politico ed economico in tutta Europa. Le banche hanno rischiato il fallimento, il mondo delle imprese fatica a superare la crisi e le istituzioni europee cercano una soluzione ai tanti problemi che gravano sulle nostre spalle.

Ancora in questi giorni sentiamo parlare di banche e finanza, di piccole imprese sull’orlo del fallimento e di riunioni concitate dei Primi Ministri dei vari Paesi europei. Tra le tante istituzioni che hanno il compito di regolare il mondo della finanza c’è il Fondo Europeo Investimenti, uno dei tanti enti che fanno capo all’Unione Europea e che controlla parte dei fondi destinati all’imprenditoria. Se siete interessati alla possibilità di lavorare all’estero, grazie alle opportunità offerte da questo istituto, leggete fino in fondo!

Il Fondo Europeo Investimenti (FEI) è un’istituzione dell’Unione Europea con sede a Lussemburgo, fondata nel 1993. Le azioni della società sono detenute da tre principali soggetti: la Banca Europea degli Investimenti, un soggetto privato, ne possiede la maggioranza, il 62%. L’Unione Europea ne possiede il 29%, mentre il restante 9% è posseduto da una serie di banche e istituzioni finanziarie europee. Scopo principale del fondo è la creazione, la crescita e lo sviluppo della piccola e media impresa. Il Fondo Europeo Investimenti indirizza le politiche di innovazione e di sviluppo economico regionale dell’Unione Europea, interviene direttamente in progetti aziendali e offre una vasta gamma di strumenti finanziari.

 

Attualmente il Fondo Europeo Investimenti ha aperto opportunità di lavoro presso la sede principale nel Lussemburgo. Tutte le posizioni prevedono un contratto a tempo determinato dalla durata di tre anni. La data di scadenza per le selezioni è il 7 Settembre 2012.

  • Business Analyst: sono richiesti almeno 3 anni di esperienza nel settore, laurea universitaria, conoscenze delle tecniche finanziarie e un’eccellente conoscenza della lingua inglese.
  • Structured Finance Manager: si richiede una laurea in ambito finanziario, almeno 2 anni di esperienza, conoscenza delle tecniche commerciali e un buon utilizzo della lingua inglese.
  • Senior Structured Finance Manager: similmente alla posizione precedente, sono richiesti almeno 6 anni di esperienza pregressa, una laurea in ambito finanziario, un’ottima abilità nella gestione degli strumenti finanziari e una perfetta conoscenza della lingua inglese.

 

Il Fondo Europeo Investimenti prevede un grande afflusso di candidature, quindi ha previsto un sistema di registrazione online. Per partecipare alla selezione, collegatevi al sito del Fondo Europeo –> www.eif.org/jobs/vacancies/index.htm

Nella sezione dedicata alle opportunità di lavoro. Selezionate il profilo per cui desiderate candidarvi e seguite la procedura di registrazione telematica: potrete compilare il form online e inviare direttamente il vostro curriculum.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*