Home » Ricerca per Regione » Lavoro Emilia Romagna » Banca Etica: Lavoro per Banchieri Ambulanti varie regioni

Banca Etica: Lavoro per Banchieri Ambulanti varie regioni

Spesso si sente dire che la finanza sia senza cuore: un mondo in cui il forte sbrana il più debole, in cui i ricchi si arricchiscono e i poveri si impoveriscono. Nel corso degli ultimi anni, la grande finanza internazionale non si è certamente attirata le simpatie di una buona fetta della popolazione.

La banca etica e alternativa cerca di porre un freno agli eccessi della finanza tradizionale e di riavvicinare il settore economico a quello sociale, grazie a una stretta collaborazione con le associazioni del Terzo Settore. Negli ultimi tempi sono nati molti istituti di credito che operano con questo obiettivo, tra cui Banca Popolare Etica: operano con criteri legati all’etica e alla trasparenza, impiegano il risparmio privilegiando chi si trova in situazioni di difficoltà e propongono progetti con finalità sociale.

Banca Popolare Etica è un istituto di credito italiano che opera all’interno della finanza etica e alternativa. Fu fondata a Padova nel 1998, dopo l’esperienza delle Mutue per L’Autogestione del 1994. Tra i soci fondatori si contano una serie di associazioni del Terzo Settore: ACLI, AGESCI, ARCI, Associazione Botteghe del Commercio Equo Solidale, Associazione Italiana Agricoltura Biologica, Consorzio Gino Mattarelli, Cooperativa Oltremare, Cooperazione Terzo Mondo, Consorzio Etimos, Emmaus, Fiba, Gruppo Abele, Mag2, Mani Tese, Overseas, Cisl Brianza e UISP. Le attività di Banca Popolare Etica si concentrano nell’area di Padova, in cui è attiva dal 1999, ma nuove filiali sono state aperte in molte città italiane per potenziare la rete commerciale e l’utilità sociale.

 

 
Guarda se ci sono altre opportunità di lavoro nel settore Bancario.
 

Se condividete il progetto economico e sociale di Banca Popolare Etica, potreste essere interessati agli ultimi annunci di lavoro pubblicati, relativi a 3 posizioni di banchieri ambulanti. Le posizioni prevedono dei contratti di agenzia in collaborazione autonoma e sono disponibili in tre diverse aree territoriali, così suddivise:

  • Roma
  • Reggio Emilia – Modena
  • Pisa – Lucca – Livorno

 

I banchieri ambulanti svolgono le attività di promozione finanziaria per Banca Popolare Etica nell’area assegnata, operando a stretto contatto con le filiali di competenza. Le sue attività possono essere riassunte nei seguenti punti:

  • Cura la proposta, la vendita e l’attivazione dei prodotti e dei servizi bancari, perseguendo obiettivi di fidelizzazione della clientela;
  • Monitora gli andamenti dei comparti commerciali attivi nella piazza di riferimento;
  • Gestisce i rapporti con la clientela di riferimento in termini di consulenza commerciale, assistenza e politiche di investimento;
  • Raccoglie le richieste di affidamento della clientela e predispone per le filiale le proposte di fido, analizzando i livelli di rischio dell’operazione creditizia;
  • Acquisisce la documentazione necessaria alla valutazione delle garanzie poste a copertura degli affidamenti richiesti.

Per candidarvi alla posizione di banchiere ambulante, sono necessari i seguenti requisiti:

  • Esperienza nell’ambito della promozione finanziaria
  • Conoscenza della finanza etica e del Terzo Settore
  • Conoscenza dei mercati finanziari e tecniche di investimento
  • Ottime doti relazionali e comunicative
  • Capacità di organizzazione autonoma e pianificazione
  • Possesso di patente B e automunito
  • Iscrizione all’albo dei promotori finanziari
  • Disponibilità a operare nel territorio di competenze, preferibilmente da residente.

 

 

Se siete interessati a questa offerta, visitate il sito web della Banca –> www.bancaetica.it/lavora-con-noi

Scaricate il testo integrale dell’annuncio e seguite la procedura telematica per l’invio del vostro curriculum professionale. Le candidature vanno inviate entro il 30 Aprile 2013.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*