Home » Offerte di Lavoro » Premio Giorgio Gaber 2013: Libertà è Partecipazione

Premio Giorgio Gaber 2013: Libertà è Partecipazione

Giorgio Gaber è stato uno dei più famosi cantautori del nostro paese: artista milanese poliedrico, è stato anche commediografo, regista e attore teatrale, oltre che fondatore del genere del teatro canzone. Dopo la sua morte, avvenuta nel 2003, la Fondazione che porta il suo stesso nome si occupa di eventi culturali e di promozione dell’attività teatrale, come il Premio Gaber.

Il Premio Giorgio Gaber, giunto quest’anno alla sua quarta edizione, è dedicato al grande artista milanese ed è organizzato in collaborazione con il Teatro Stabile di Grosseto. Si tratta di una manifestazione rivolta a tutti gli Istituti di ogni ordine e grado dell’intero territorio nazionale ed europeo, con l’eccezione della scuola dell’infanzia; la partecipazione è inoltre ammessa a tutti gli organismi socio-culturali senza scopo di lucro.

I partecipanti possono presentare uno spettacolo teatrale o la proiezione di un cortometraggio cinematografico a tema libero; il progetto nasce per incoraggiare, promuovere e sostenere i programmi educativi diretti ai giovani, utilizzando il mezzo artistico per favorire l’incontro e il confronto, oltre a rivolgere uno sguardo critico alla società moderna. La sua finalità non è quella di creare attori professionisti o di premiare i migliori spettacoli teatrali, quanto quella di stimolare la capacità creativa dei giovani partecipanti.

 

Il Premio Giorgio Gaber si divide in due categorie:

  • Sezione Teatro: con un tempo massimo di 20 minuti per le scuole primarie, 30 minuti per gli organismi culturali e le scuole secondarie di primo grado, 40 minuti per le scuole secondarie di secondo grado;
  • Sezione Cinema: con un tempo massimo di 20 minuti per tutte le categorie.

La rassegna finale si svolgerà presso il Resort “Park Hotel Colle degli Angeli”, sul Monte Amiata, in provincia di Grosseto; durante le tre settimane di rassegna saranno presentate tutte le produzioni artistiche dei candidati selezionati, che formeranno una sorta di incubazione artistica per lo sviluppo del progetto culturale. Il vincitore del Premio Gaber sarà stabilito al termine della rassegna, e riceverà un premio in denaro pari a 13.000 euro.

 

Per partecipare al Premio Gaber, è necessario inviare la domanda di adesione entro il 15 gennaio 2013. L’adesione prevede la trasmissione di un breve progetto descrittivo della produzione artistica con cui si vuole partecipare (specificando se si concorre per la sezione Cinema o Teatro).

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*