Home » Offerte di Lavoro » Lavorare in Europa » Education First: Borse di studio per Giovani professionisti

Education First: Borse di studio per Giovani professionisti

EF Education First dà l’opportunità a giovani professionisti di prendere in mano il loro futuro!

Il mercato del lavoro in Italia è sempre più incerto e a pagarne le conseguenze sono principalmente i neolaureati e i giovani professionisti. La concorrenza sul mercato locale, ma soprattutto sul mercato internazionale, è in continuo aumento e uno dei requisiti essenziali per emergere è sicuramente la conoscenza dell’inglese. Come avere una buona padronanza della lingua se non apprendendola sul campo?

Ecco quindi le motivazioni che hanno portato alla realizzazione dell’iniziativa Vinci una carriera internazionale con EF, una campagna destinata a giovani professionisti laureati, dai 25 anni in su e che mette in palio tre borse di studio per frequentare un corso di lingua EF in UK o USA con stage lavorativo finale di almeno 100 ore.

 

Con questa iniziativa EF Education First, la più importante organizzazione internazionale nella formazione linguistica all’estero, in collaborazione con Page Personnel e Michael Page, leader mondiali nel recruitment specializzato, vuole offrire una nuova opportunità formativa a quanti desiderano avvicinarsi al mondo del lavoro in contesto internazionale.

Perchè un’esperienza di studio e lavoro all’estero? “Le risposte possibili sono molteplici. Dal punto di vista umano uno stage aiuta le persone a vedere come funziona un’azienda dall’interno e insegna loro come relazionarsi con colleghi. L’esperienza all’estero apre la mente, aiuta a superare barriere culturali e linguistiche” spiega Giuseppe Aieta, Responsabile per l’Italia del programma EF Corsi di Lingue per Adulti. “ Nell’ottica di trovare un buon lavoro, un candidato che ha concluso uno stage all’estero ha una marcia in più. Un capo del personale saprà, prima di incontrarlo, che si esprime fluentemente in un altro idioma e sarà certamente una persona aperta, curiosa e dinamica. Sono informazioni implicite in un curriculum. Inoltre spesso ci sono dei tempi morti tra la fine degli studi e il primo impiego. Perchè non essere proattivi e cercare un’esperienza fuori dai confini?”

 

La campagna sarà aperta per 1 mese sul sito di EF Italia I candidati dovranno rispondere ad un breve test e inviare un elaborato sulle loro motivazioni a partecipare all’iniziativa. La giuria formata da esperti di EF, Michael Page e Page Personnel sceglierà quindi i più meritevoli ed assegnerà loro le borse di studio EF.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*