Home » Corsi di Formazione » Programma Leonardo » Pavia towards EXPO: 24 borse di studio per l’Europa

Pavia towards EXPO: 24 borse di studio per l’Europa

Battisti cantava “Sì, viaggiare” e, sulle note di questa famosa canzone, anche tu saresti pronto a preparare la valigia e partire? Se ti piacerebbe soprattutto poter partire per vivere un periodo di formazione all’estero il progetto perfetto per te potrebbe proprio essere il progetto Pavia towards EXperience On te Move- Pavia towards EXPO. Di cosa si tratta? È un progetto che, promosso dalla provincia di Pavia, offre borse di mobilità per tirocini all’estero.

Il settore Sviluppo Sociale ed Economico della provincia di Pavia ha trovato nell’Associazione Porta Nuova Europa, nell’Università di pavia e in Paviasviluppo-Azienda Speciale della Camera di Commercio di Pavia degli ottimi alleati per protare avanti un progetto speciale: il progetto “Pavia towards EXPerience On teh Move – Pavia towards EXPO” che, nell’ambito del 3° Bando  Leonardo, mette a disposizione ben 24 borse di mobilità per tirocini della durata di 13 settimane.

Lo scopo dei tirocini? Offrire, a chi avrà la possibilità di vivere una di queste esperienze formative, l’opportunità di svolgere un periodo di formazione presso un’impresa fuori dai confini italiani: quale migliore occasione per apprendere nuove competente e sviluppare nuove abilità spendibili nel mondo del lavoro? La Provincia di Pavia vuole offrire a 36 fortunati l’opportunità di stare in Spagna o nel Regno Unito per ben 13 settimane e  di vivere un’esperienza professionalizzante che cambierà loro la vita.
Per saperne di più sul Programma Leonardo.

 

 

Vorresti essere selezionato per uno dei tirocini offerti da questo progetto promosso dalla Provincia di Pavia ma non sai se saresti un candidato idoneo? Leggi qui di seguito i requisiti richiesti:

  • Residenza. Vorresti poter essere uno dei beneficiari delle 36 borse di mobilità per tirocini transnazionali? Se non sei residente nella Provincia di Pavia devi allora almeno aver conseguito qui un titolo di studio.
  • Età. Per prendere parte a questo progetto è naturalmente necessario essere almeno maggiorenni mentre il limite massimo di età è fissato a 40 anni. La selezione, però, è rivolta soprattutto ai più giovani: ecco perché sarà data priorità ai candidati con età inferiore ai 30 anni.
  • Titolo di studio. I titoli di studio richiesti per prendere parte a questi tirocini dipendono dagli ambiti su cui i tirocini verteranno: gli stage promossi riguarderanno il settore alberghiero e della ristorazione e del catering, il campo del turismo ma anche l’agricoltura, il marketing e la comunicazione e la gestione economica e amministrativa. Di quale titolo di studio bisogna quindi essere in possesso per essere ammessi alle selezioni? È molto apprezzata una laurea di I o II livello o a ciclo unico in ambito umanistico o giuridico oppure politico o magari economico ma va bene anche il diploma di istruzione superiore o una qualifica professionale.
  • Conoscenza delle lingue straniere. Per partire all’estero per svolgere un tirocinio transnazionale la conoscenza delle lingue non può di certo essere un requisito marginale: ecco perché è richiesta una  buona conoscenza della lingua straniera prescelta (tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.)
  • Concorsi precedenti. Hai già beneficiato di una borsa di studio nell’ambito del programma Leonardo da Vinci? Oppure hai usufruito di altri finanziamenti resi possibili da fondi dell’Unione Europea? Se la risposta è sì allora questo le porte di questo concorso per te non sono aperte: hai già avuto il tuo momento.

 

Vorresti candidarti per il progetto “Pavia towards EXperience On the Move – Pavia towards EXPO” promosso nell’ambito del Programma Leonardo Da Vinci? La tua domanda di partecipazione dovrà anche essere accompagnata da una copia del tuo documento di identità e, una volta completa di tutto, dovrà pervenire entro e non oltre il 22 Luglio 2013.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*