Home » Concorsi Pubblici » Ministero Interno: 30 posti per Prefetti. Data prova preselettiva

Ministero Interno: 30 posti per Prefetti. Data prova preselettiva

Il Governo viene a volte visto dai cittadini come un’entità distante e poco attenta alle necessità dei territori. In realtà esistono appositi uffici, chiamati Prefetture, che svolgono le attività di competenza del Ministero dell’Interno negli specifici territori che fanno parte del Governo nazionale; tali uffici sono retti dal Prefetto, funzionario diretto del ministero in ambito provinciale, che coordina la vita delle comunità locali, le esigenze di ordine pubblico, le problematiche relative all’immigrazione e alle fasi elettorali.

Quello del Prefetto è un impiego molto ambito: se vi interessa tentare questa carriera, il Ministero dell’Interno ha pubblicato un bando di concorso che fa al caso vostro!

Il Ministero dell’Interno è l’organo del Governo italiano che cura l’attuazione della politica interna. Al ministero compete la garanzia nel regolare gli enti locali e il loro finanziamento, così come i servizi elettorali e la finanza; inoltre, vigila sull’anagrafe e sui diritti civili, compresi quelli dei migranti e delle confessioni religiose. Tutela l’ordine e la sicurezza pubblica tramite le forze di polizia e rappresenta il Governo sul territorio della Repubblica. Trae la sua origine dal Regno di Sardegna e ha ricevuto gran parte delle sue funzioni dopo l‘Unità d’Italia del 1861. Dal 1925 la sua sede si trova Roma, nel Palazzo del Viminale, commissionato da Giolitti appositamente per questa funzione. Nel 1961 la sede della Presidenza del Consiglio fu separata da quella del Ministero dell’Interno e portata a Palazzo Chigi. L’attuale ministro dell’Interno è Anna Maria Cancellieri.

 

AGGIORNAMENTO 29 Gennaio 2013: Come riportato in Gazzetta ufficiale del 29 Gennaio 2013 verranno date comunicazioni riguardo alla pubblicazione dei quesiti nonche’ alle modalita’ di svolgimento della prova preselettiva in data 3 Maggio 2013 tramite pubblicazione in Gazzetta ufficiale – sezioni concorsi – nonchè sul sito del Ministero al seguente link –>

 

 

Il bando di concorso pubblicato dal Ministero dell’Interno riguarda 30 posti per l’accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia. 3 posti sono riservati ai dipendenti dell’Amministrazione civile dell’Interno inquadrati nell’area funzionale C in possesso dei titoli richiesti e con almeno due anni di servizio. Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Età non superiore a 35 anni;
  • Possesso delle qualità morali e di condotta necessarie all’impiego;
  • Godimento dei diritti politici;
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi militari;
  • Laurea specialistica in giurisprudenza, scienze della politica, scienze delle pubbliche amministrazioni, scienze dell’economia, sociologia, programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, storia contemporanea, studi europei.

 

La compilazione e l’invio on-line devono essere effettuati entro il 26 Novembre 2012. Assieme alla domanda deve essere inoltrato il versamento di 10 euro per la copertura delle spese di procedura concorsuale ; inoltre, il candidato deve indicare gli eventuali diplomi di specializzazione e i titoli che danno diritto a riserva o preferenza posseduti.

Commenti

1 Commento

  1. Per consigli sui testi, copio&incollo cio’ che ho letto su Linkedin:

    1) per le PRESELEZIONI (simulazione quiz concorso): “Obiettivo Prefettura! Superare preselezioni e prove scritte” di Autori Vari; da Kobo potete ottenere uno sconto di 5 euro: https://www.kobo.com/it/it/ebook/obiettivo-prefettura-superare-preselezioni-e-prove-scritte

    2) per gli SCRITTI:
    a) Elaborato di diritto amministrativo e/o diritto costituzionale: “Diritto costituzionale” di Temistocle Martines e “Manuale di diritto amministrativo” di Elio Casetta;
    b) Elaborato di diritto civile: “Manuale di diritto privato” di Andrea Torrente e Piero Schlesinger;
    c) Elaborato di storia contemporanea e della pubblica amministrazione italiana: “Storia contemporanea” di Giovanni Sabbatucci e “Storia dell’amministrazione italiana” di Guido Melis;
    d) Risoluzione caso pratico: leggi che regolamentano le competenze della Prefettura dal sito del Ministero dell’Interno;
    e) Traduzione testo o risposta a quesito in lingua inglese: “Oxford Practice Grammar” di George Yule
    https://www.amazon.it/practice-grammar-Advanced-Students-superiori/dp/0194579824/

    P.S.: termini ad oggi non ancora scaduti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*