Home » Ricerca per Regione » Lavoro Lazio » IBM Italia: 20 Contratti di Apprendistato a Roma

IBM Italia: 20 Contratti di Apprendistato a Roma

Essere smart: essere non solo intelligenti, quindi capaci di comprendere, ma essere anche abili, capaci di tradurre ciò che si comprende in attività pratiche, essere non  solo capaci, ma anche brillanti, riuscire ad avere quel “quid” che permetta di emergere rispetto agli altri.

IBM Italia: 20 Contratti di Apprendistato a RomaQuanto è importante riuscire ad avere una marcia in più per trovare il proprio posto nel panorama lavorativo?

Quanto aiuta essere capaci di spiccare per riuscire ad intraprendere la carriera dei propri sogni? In un mercato del lavoro sempre più competitivo, del resto, occorre sfoderare tutte le proprie armi.

 

L’offerta di lavoro di oggi è rivolta proprio ad invidui capaci di “essere smart”: questo perché la IBM Italia, che è la società che ha aperto la selezione, è un’azienda che ha come mission “continuare a essere l’innovatore che lavora per le tue innovazioni” e come potrebbe innovare se non fosse un’azienda assolutamente “smart”?

L’IBM è una società di innovazione che lavora per diverse aziende e istituzioni sparse in tutto il mondo: la IBM è infatti leader nel settore della tecnologia ed opera in ben 170 paesi. La IBM Italia? È presente dal 1927 e, dopo aver messo radici nel nostro BelPaese sviluppando una solida tradizione di progetti, non smette di espandere le sue fronde verso continue innovazioni riguardo ogni ambito del mondo della tecnologia. La IBM, in Italia, è riuscita a diventare un vero e proprio punto di riferimento per enti pubblici e aziende per un motivo estremamente semplice: la IBM Italia è stata in grado, in questi anni, di offrire ad ogni cliente i servizi che cercava e le soluzioni di cui aveva bisogno.

 

Appare evidente come per l’IBM Italia S.p.A. il cliente abbia un ruolo cruciale: ecco perché chi sarà assunto da questa azienda dovrà essere capace di rapportarsi con i diversi clienti riuscendo sempre a soddisfarne richiede ed esigenze perché il successo di un cliente è anche un proprio successo. Il profilo lavorativo ricercato è quello di “Business Developer ICT” e i posti disponibili sono 20: chi può candidarsi a questa offerta di lavoro? Per sperare di poter iniziare il proprio percorso professionale all’interno dell’IBM Italia occorre essere dei giovani laureati: occorre difatti avere non più di 29 anni e come titolo di studio e necessario possedere una laurea di ingegneria o conseguita in ambito economico o informatico.

Che esperienza lavorativa vivranno i 20 laureati selezionati? Diventeranno, per la IBM Italia, una fondamentale risorsa umana da coltivare nel migliore dei modi: verranno difatti inseriti in un intenso programma di formazione che mirerà a dar loro la preparazione necessaria non soltanto fornendo loro le fondamentali conoscenze teoriche ma soprattutto aiutandoli ad imparare a gestire scenari concreti, insegnando ai neoassunti come comportarsi in situazioni di fronte alle quali potrebbero davvero trovarsi nell’esercizio della propria professione.

I 20 candidati che saranno assunti per ricoprire il ruolo di “Business Developer ICT” lavoreranno a tempo pieno con un contratto di 24 mesi e la loro sede di lavoro sarà a Roma: siete dei laureati con la passione per il mondo degli affari e ritenete di possedere i requisiti necessari? Ottenere questo posto di lavoro potrebbe allora essere davvero la vostra occasione: verrete formati, riceverete la preparazione necessaria (tanto che avrete anche il supporto di un tutor pronto a guidarvi nel vostro apprendimento) e la vostra retribuzione, come è indicato nell’offerta, sarà superiore ai 1500 euro mensili.

 

Al momento della stesura di questo articolo le candidature sono già 158: la scadenza dell’offerta di lavoro è posta in data 20 Febbraio 2013 ma non c’è da perder tempo a candidarsi, soprattutto  dato che, come indicato nell’annuncio, “l’annuncio potrebbe essere ritirato, qualora l’impresa individui il profilo richiesto, prima della data di scadenza”.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*