Home » Corsi di Formazione » Progetto Elfi: Finanziamenti in Campania per la Formazione

Progetto Elfi: Finanziamenti in Campania per la Formazione

Progetto Elfi. Se state pensando ai graziosi omini che vivono nei boschi secondo numerose leggende siete totalmente fuori strada. A dispetto dello strano nome, l’intervento Elfi Formazione e Lavoro per lo Sviluppo Locale è un importante intervento messo in atto dalla Regione Campania, nell’ambito del Programma Operativo Regionale – Fondo Sociale Europeo 2007-2013.

Lo scopo dell’intervento è rafforzare l’inserimento lavorativo dei lavoratori adulti per mezzo di percorsi integrativi ed incentivi.

L’intervento Elfi si colloca nell’ambito della linea d’intervento Labour Market Policy e per la realizzazione dello stesso è stato programmato uno stanziamento di fondi pari a 5 milioni di euro. Nel dettaglio, l’obiettivo primario dell’intervento è la creazione di percorsi formativi ad hoc che possano fornire un’adeguata risposta alle strategie di sviluppo del tessuto produttivo della regione e possano garantire un’acquisizione di competenze concretamente spendibili, in modo tale da agevolare l’inserimento lavorativo dei soggetti destinatari.
Le finalità dell’intervento sono riassumibili in 5 sintetici punti:

  • rispondere in maniera adeguata a quelli che sono i fabbisogni formativi e professionali del sistema commerciale e produttivo campano
  • favorire l’integrazione tra sistemi produttive e commerciali, per mezzo del miglioramento delle competenze delle risorse umane coinvolte
  • agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro di soggetti inoccupati e disoccupati
  • fornire ai destinatari dei Piani Formativi le competenze specifiche richieste dalle filiere produttive e commerciali coinvolte
  • sostenere l’aggregazione tra imprese, avvalendosi dei soggetti qualificati che supereranno con successo il percorso formativo intrapreso.

 

I Piani Formativi progettati dovranno rivolgersi ai soggetti disoccupati o inoccupati residenti nella regione Campania, iscritti ai Centri per l’Impiego, che avranno un’età compresa tra i 18 e i 34 anni in possesso di diploma o di laurea.
Le risorse finanziarie ad ora disponibili sono pari a 3 milioni di euro, che provengono dalle risorse del Programma Operativo – Fondo Sociale Europeo 2007-2013, e l’importo massimo erogabile per ogni Piano Formativo è pari a 504mila euro.

 

 

Possono presentare progetti di piani formativi sia le Agenzie Formative che le aziende, a condizione che abbiano in corso di attuazione o completamento dei programmi di innovazione produttiva e commerciale in Campania, che siano in grado di determinare incrementi occupazionali. Inoltre ad ogni ente è concessa la presentazione di un unico Piano Formativo, che può contenere al suo interno un massimo di tre interventi.

Ecco i requisiti e i contenuti necessari che ciascun Piano Formativo deve contenere al suo interno per poter ottenere il finanziamento:

  • analisi dei fabbisogni formativi della filiera
  • descrizione dettagliata dei profili professionali richiesti
  • individuazione dei processi lavorativi in cui ogni singolo profilo verrà impiegato
  • segnalazione dell’azienda presso cui ogni utente svolgerà l’attività di stage
  • descrizione dettagliata dei costi previsti da ciascuna attività del Piano Formativo

Ogni piano formativo dovrà inoltre obbligatoriamente contenere i seguenti moduli:

  • sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (10% delle ore di attività in aula)
  • cultura del lavoro, CCNL di categoria e delle pari opportunità (5% delle ore di attività in aula)

 

 

Per presentare il Piano Formativo, è necessario inviare la domanda di finanziamento corredata dalla documentazione necessaria per via telematica entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 6 Marzo 2013.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*