Home » Offerte di Lavoro » Lavorare in Europa » FRA: stage retribuiti a Vienna

FRA: stage retribuiti a Vienna

“Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.”

FRA: stage retribuiti a ViennaCosì comincia la Dichiarazione universale dei diritti umani, firmata a Parigi nel 1948 dai rappresentanti delle Nazioni Unite subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, a dimostrazione di un impegno globale nella salvaguardia dei diritti umani fondamentali.
>La dichiarazione fornisce un codice etico a cui aspirano i paesi membri: pur non avendo validità giuridica, il suo valore storico è indiscutibile.

Molti passi avanti sono stati fatti nel corso degli anni: le conquiste civili hanno attraversato molti paesi, e l’Unione Europea ha inserito queste tematiche nella sua Costituzione del 2004. Nonostante le conquiste, molto altro resta ancora da fare: a questo scopo, l’Unione Europea ha istituito la FRAFundamental Rights Agency.

 

FRA è l’acronimo dell’Agenzia dell’Unione Europea per i diritti fondamentali. Si tratta di un’agenzia istituita nel 2007, con sede a Vienna, che fornisce assistenza e consulenza sui temi dei diritti all’interno della comunità europea; conduce ricerche sul campo, promuove studi e pubblicazioni, supporta i legislatori comunitari per l’aggiornamento delle normative in tema di diritti fondamentali. La FRA sostituisce il precedente Osservatorio europeo per i fenomeni di razzismo e xenofobia, istituito nel 1997; l’attuale presidente dell’agenzia è il danese Morten Kjærum.

 

La FRA ha organizzato una serie di stage retribuiti all’interno della sede di Vienna, per il periodo che va dall’1 Luglio al 31 Dicembre. Nel corso di questo periodo di tirocinio, i partecipanti avranno l’opportunità di comprendere gli obiettivi e le attività della FRA, ottenendo un’esperienza pratica e diretta del lavoro giornaliero per la salvaguardia dei diritti umani fondamentali. Al termine del periodo di tirocinio, sarà possibile candidarsi per delle posizioni permanenti all’interno dell’agenzia europea.

Per partecipare agli stage offerti dalla FRA è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione europea;
  • Possesso di una laurea universitaria, triennale o specialistica;
  • Ottima conoscenza di due lingue dell’Unione europea, tra cui l’inglese;
  • Non aver già partecipato a dei tirocini formativi promossi da istituzioni, agenzie o enti dell’Unione europea;
  • Essere in condizione di disoccupazione, inoccupazione o alla ricerca di prima occupazione.

Gli stage formativi hanno una durata che varia tra i 3 e i 6 mesi, e prevedono un rimborso mensile di 1000€ ciascuno. La sede di lavoro è Vienna, in Austria, presso gli uffici principali della FRA. I tirocinanti verranno inseriti in attività lavorative sotto la supervisione dei dirigenti dei rispettivi settori operativi. Al termine dello stage, i tirocinanti dovranno comporre un elaborato sulle attività svolte all’interno dell’agenzia e riceveranno un certificato attestante la formazione nello specifico campo in cui sono stati formati.

 

Per candidarvi ai tirocini visitare il sito web della FRA –> fra.europa.eu/en/about-fra/recruitment/vacancies

Preparare il vostro curriculum in formato Europass, in lingua inglese; seguite la procedura telematica dal link presente nel sito web per allegare il vostro curriculum e compilate ogni campo, indicando il dipartimento specifico in cui desiderate formarvi. La data di scadenza per la presentazione delle candidature è il 25 Febbraio 2013. Successivamente comincerà il processo di selezione da parte del dipartimento delle risorse umane, che prenderanno in esame le candidature in base alle qualifiche individuali e al rispetto dell’equilibrio geografico. I candidati selezionati saranno contattati direttamente dalla FRA per un colloquio, e potranno cominciare le attività di tirocinio dal prossimo luglio. I candidati che non saranno selezionati potranno comunque inviare una nuova candidatura per la selezione del 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*