Home » Offerte di Lavoro » ELSA: 88 tirocini per studenti e laureati in giurisprudenza

ELSA: 88 tirocini per studenti e laureati in giurisprudenza

Il confine tra erudizione e cultura spesso, purtroppo, può essere fin troppo labile ma esiste un modo per non far diventare le proprie conoscenze solo sterile bagaglio nozionistico: mettere in pratica ciò che si sa.

ELSA: 88 tirocini per studenti e laureati in giurisprudenza Quando si decide di intraprendere un percorso complesso e lungo come la formazione universitaria si sa bene che si dovrà stare a lungo chini sui libri ma è anche importante avere la possibilità di mettere alla prova tutte le conoscenze acquisite.

Proprio per questa ragione vivere un’esperienza di stage quando si è in procinto di laurearsi (o dopo aver conseguito da poco la laurea) è un’opportunità altamente formativa. Cosa chiedere di più ad un tirocinio? Magari che ti permetta anche di perfezionare la conoscenza delle lingue straniere: l’associazione ELSA, ogni anno, offre ai giovani studenti e ai giovani laureati suoi soci, la possibilità di accedere a diverse possibilità di tirocini all’estero.

 

ELSA sta per “the European Law Students’ Association” : ELSA, infatti, è un’associazione culturale indipendente gestita da studenti e giovani laureati. Tutto è iniziato il 4 maggio del 1981 grazie a 5 studenti provenienti da diversi Paesi europei  e da allora ELSA ne ha fatta di strada: oggi è presente in ben 41 paesi ed è riuscita a diventare la maggiore associazione di studenti in Giurisprudenza di tutta Europa.

 

Tra i progetti di ELSA si annovera STEP (Student Trainee Exchange Programme): STEP è il programma di tirocini grazie al quale ELSA offre ai propri soci la straordinaria possibilità di svolgere tirocini formativi all’estero. La sede dell’esperienza lavorativa può essere uno studio legale o un tribunale, un organizzazione internazionale o una banca: il tirocinio, che può avere una durata da un minimo di 2 ad un massimo di 24 settimane, mira infatti ad offrire a studenti e laureati di giurisprudenza la possibilità di vivere un’esperienza lavorativa nel proprio ambito di studio e di futuro lavoro.

 

Uno studente di giurisprudenza o un neolaureato presso questa facoltà ha di certo una gran fame di esperienze lavorative: ha voglia di mettersi in gioco, di testare la capacità che ha acquisito fin’ora e, soprattutto, di apprendere nuove abilità e competenze. Per vivere un’esperienza lavorativa all’estero in ambito legale non serve altro che una laurea in giurisprudenza ormai vicina o già conseguita e l’essere membri di ELSA: ciò che invece non è necessario è avere grandi disponibilità economiche per potersi permettere il soggiorno all’estero. Per ogni tirocinio è infatti previsto un diverso trattamento economico: vi sono quindi tirocini in cui il datore di lavoro fornisce solo un rimborso spese ma anche tirocini in cui si riceve una vera e proprie retribuzione per l’attività svolta.

 

Cosa succede qualora non sia previsto nessun contributo economico? In questo caso ELSA viene comunque incontro al proprio socio: solitamente, infatti, la Sezione Locale si occupa ad esempio di fornire l’alloggio al tirocinante. La partecipazione è quindi da ritenersi gratuita ma per accedere ai tirocini è requisito imprescindibile essere un socio ELSA. Possono diventare soci sia tutti gli studenti di giurisprudenza  sia tutti i laureati che hanno conseguito la laurea da meno di cinque anni.

I tirocini offerti da ELSA quest’anno sono ben 88 e prevedono diverse mete:

  • Austria. 7 tirocini di cui 3 a Vienna, 2 a Innsbruck, 1  a Schwaz e 1 a Graz.
  • Belgio. 1 tirocinio a Bruxelles.
  • Croazia. 4 tirocini a Zagabria.
  • Cipro. 1 tirocinio a Limassol.
  • Repubblica Ceca.  3 tirocini a Brno e 3 a Praga.
  • Finlandia. 2 tirocini a Helsinki e 1 a Turku.
  • Georgia. 1 tirocinio a Tbilisi.
  • Germania. 1 tirocinio a Colonia, 1 a Heidelberg, 1 a Grunwald, 2 a Dresda, 1 a Amburgo, 1 a Potsdam, 1 a Stoccarda, 1 a Munster, 1 a Osnabruck.
  • Lituania. 1 tirocinio a Vilnius.
  • Norvegia. 1 tirocinio a  Bergen.
  • Pakistan. 1 tirocinio a  Lahore.
  • Polonia. 3 tirocini a Varsavia, 1 a Breslavia, 1 a Cracovia, 1 a Lublino, 1 a Opole, 8 tirocini a Poznan.
  • Portogallo. 2 tirocini a Guimaraes e 1 a Porto.
  • Romania. 2 tirocini a Bucarest, 1 a Iasi, 8 a Arad, 5 a Cluj-Napoca, 1 a Timisoara, 1 a Craiova, 1 a Brasov, 1 a Sibiu, 1 a Oradea, 1 a Costanza.
  • Russia. 1 tirocinio a Mosca.
  • Spagna. 2 tirocini a Irun.
  • Svezia. 1 tirocinio a Umea.
  • Regno Unito. 2 tirocini a Londra.
  • Stati Uniti d’America. 1 tirocinio a Detroit.
  • Turchia. 2 tirocini ad Ankara, 1 a Istanbul e 1 a Smirne.
  • Ucraina. 1 tirocinio a Kiev.

 

Per candidarsi ad uno dei tirocini riservati agli studenti o ai laureati è innanzitutto necessario essere membri ELSA: una volta diventato socio se interessato ad un tirocinio non dovrai far altro che contattare il responsabile STEP locale. Sarà proprio il responsabile STEP, infatti, a fornirti il modulo con cui avanzare la tua domanda di partecipazione e sarà sempre lui ad aiutarti a compilare la tua candidatura –>>  elsa-italy.org/go-abroad/step/

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*