Home » Concorsi Pubblici » Corpo Forestale: Concorso 12 atleti Gruppo Sportivo

Corpo Forestale: Concorso 12 atleti Gruppo Sportivo

Cos’è un “patrimonio”? Probabilmente l’immagine che la parola “patrimonio” genera di primo acchito è quella di una grande ricchezza in termini di denaro. Ma un patrimonio, di certo, non è soltanto un forziere che farebbe invidia ai pirati più spregiudicati né un sacchetto con stampato il simbolo del dollaro pensato apposta per far gola a Zio Paperone.

I nostri Parchi e le Aree Naturali Protette non sono cosparse di monete ma sono senza dubbio un patrimonio inestimabile: il Corpo Forestale si propone di proteggere questo patrimonio e anche tu, partecipando d un concorso, potresti diventare un “difensore dell’ambiente”.

Il Corpo Forestale dello Stato è una forza di polizia ad ordinamento civile che è stata istituita nel 1822 e che da allora non ha mai perso di vista il suo obbiettivo: il Corpo forestale si occupa di tutelare il patrimonio naturale e paesaggistico cercando di proteggere l’ambiente da minacce come discariche incontrollate, inquinamento delle falde acquifere e moltissimi altri reati atti a deturpare le bellezze naturali.

 

Il Corpo Forestale dello Stato ha indetto un concorso pubblico per titoli per la nomina di dodici allievi agenti del Corpo forestale dello Stato in qualità di atleti del Gruppo sportivo forestale: se possiedi i requisiti di seguito elencati anche tu potresti essere tra i fortunati che verranno selezionati:

  • Cittadinanza. Per prendere parte a questo concorso organizzato dal Corpo Forestale è necessario essere in possesso della cittadinanza italiana.
  • Età. In generale l’età dei partecipanti deve essere compresa tra i 18 e i 30 anni ma c’è un’eccezione: per i  codici A1 (Atletica Leggera – Salto con l’asta), G1 (Tiro a segno – Pistola 10 metri) è sufficiente avere almeno 17 anni.
  • Titolo di studio. Per avere accesso a questo bando di concorso è necessario avere il titolo di studio della scuola dell’obbligo.
  • Essere atleti in una delle seguenti discipline: atletica leggera (è disponibile un posto per 1 atleta di sesso femminile nel salto con l’asta e un posto per 1 atleta donna nella specialità 1500 metri), arti marziali (c’è 1 posto per un’atleta di sesso femminile esperta in Karate), pugilato (si ricercano 3 atleti di sesso maschile per 3 diverse categorie di peso), scherma (la selezione è aperta per 1 atleta donna nella specialità fioretto), tiro a volo (verrà scelto per questa posizione 1 atleta maschio esperto nella fossa olimpica), sport invernali (ci sono 3 posti riservati a 3 atleti di sesso maschile in 3 diverse specialità), tiro a segno (verrà selezionato 1 atleta uomo nella specialità pistola 10 metri).
  • Caratteristiche fisiche e idoneità psico-fisica. Tutti i candidati, indipendentemente dal sesso, devono essere giudicati idonei all’attività sportiva agonistica e devono essere ritenuti idonei, dal punto di vista psico-fisico, al servizio nel Corpo Forestale dello Stato. Inoltre c’è un requisito da rispettare che riguarda la statura: le donne non possono essere meno alte di 1,60 m e gli uomini devono avere una statura pari almeno a 1,65 m.
  • Idoneità attitudinale. Per essere selezionati in questo concorso del Corpo Forestale non basta essere fisicamente idonei: è necessario superare tutte le verifiche di idoneità attitudinale.
  • Precedenti esperienze. Qualora sia stati espulsi, licenziati, destituiti o dispensati per rendimento insufficiente da una forma armata o da una qualsiasi altra pubblica amministrazione è  inutile presentare la candidatura per questo bando di concorso.

 

La domanda di partecipazione può essere spedita tramite raccomandata con avviso di ricevimento o può essere consegnata a mano in via G. Carducci, n° 5 a Roma.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*