Home » Corsi di Formazione » Alta Formazione: Master in Europrogettazione

Alta Formazione: Master in Europrogettazione

Alta Formazione: Master in EuroprogettazionePuoi chiamarlo “consulente e progettista comunitario” o, più brevemente, europrogettista ma la sostanza non cambia: indipendentemente dal nome che decidi di usare stai comunque parlando di un’ importante figura emergente nel mondo del lavoro, di un profilo professionale sempre più richiesto nel mercato occupazionale.

Diventare un esperto di progettazione europea significa quindi regalarsi l’opportunità di accedere a proposte lavorative sempre più numerose: migliorare la tua capacità di partecipare e vincere bandi di finanziamento europei stendendo valide proposte progettuali equivale quindi a migliorare le tue possibilità di inserirti in modo soddisfacente nel mondo del lavoro. Iscrivendoti al Master in Europrogettazione sceglierai perciò di fare un piccolo investimento che potrà portarti a grandi risultati.

18, 5, 1: ecco i numeri vincenti da giocare se si intende puntare tutto sul proprio futuro. Le città in cui, nei mesi che verranno, si svolgerà il Master in Europrogettazione saranno infatti 18: Roma, Milano, Torino, Padova, Trieste, Bologna, Perugia, Napoli, Cagliari, Palermo, Bari, Lecce, Taranto, Catania, Messina, Cosenza, Perugia, Pescara. 5 saranno invece i giorni di durata del Master: questo Master si fonda infatti su una formula di “insegnamento intensivo” in cui a lezioni frontali vengono unite esercitazioni pratiche e laboratori. Il numero 1 serve invece a indicare come questo Master in Europrogettazione sia stato, in Italia, l’unico a aver ottenuto nel 2009 il patrocinio della Presidenza del Consiglio-Dipartimento Politiche Comunitarie.

Per il Master in Europrogettazione il concetto di “requisiti d’ammissione” è troppo “limitativo”: ecco perché a questo Master possono partecipare praticamente tutti coloro i quali sono realmente interessati a approfondire le tematiche che verranno affrontate. Possono quindi accedere al Master i soggetti appartenenti alle categorie più disparate, tanto che un diplomato, che conosce ancora davvero poco di progettazione comunitaria, potrebbe ritrovarsi a essere compagno di banco di un professionista che ha più esperienza nel campo: questo Master in Europrogettazione riesce infatti a soddisfare le diverse esigenze di persone diverse. È importante sottolineare che anche chi è ancora uno studente può frequentare questo Master: la frequenza del Master è infatti compatibile con l’iscrizione ai corsi di laurea universitari e permette addirittura di ricevere 5 crediti formativi.

Per presentare le proprie iscrizioni per questo Master in Europrogettazione non esiste una vera e propria data di scadenza: non c’è infatti una data precisa ma l’imperativo da tenere in mente è “fare in fretta”. Hai letto con attenzione cosa prevede questo master e sei interessato a frequentarlo? Invia allora la tua iscrizione al più presto: i posti sono infatti soltanto 50 per ogni edizione in ogni città e le iscrizioni saranno aperte solo fino al raggiungimento dei posti stabiliti.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*