Home » Corsi di Formazione » ASI e Fondazione CRUI: stage formativi universitari

ASI e Fondazione CRUI: stage formativi universitari

ASI e Fondazione CRUI: stage formativi universitariSe il vostro sogno è sempre stato quello di fare una passeggiata nello spazio, magari di mettere anche un piede sulla Luna come Neil Armstrong, allora non potete lasciarvi sfuggire l’opportunità di cui vi parliamo oggi!

L’Agenzia Spaziale Italiana ha la responsabilità delle missioni di ricerca spaziale per il nostro Paese, ed è attualmente aperta a tirocinanti provenienti dalle maggiori Università italiane, che intendano integrare il proprio percorso di studi con uno stage formativo.

L’Agenzia Spaziale Italiana è un ente governativo italiano, conosciuto anche attraverso la sigla ASI. È stata creata nel 1988 per la predisposizione e l’attuazione della politica aerospaziale italiana, alle strette dipendenze del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. L’Agenzia Spaziale Italiana gestisce le missioni spaziali con obiettivi scientifici e applicativi, in collaborazione con organismi spaziali internazionali. La sua sede principale si trova a Roma, mentre altri centri operativi si trovano a Trapani, Matera e Malindi, nel Kenya. L’Agenzia Spaziale Italiana utilizza fondi governativi per finanziare i suoi progetti spaziali, ha circa 200 dipendenti e svolge attività in cooperazione con le Università e il CNR.

 

 

Il programma di tirocinio nell’Agenzia Spaziale Italiana è fondato sulla collaborazione tra l’ASI e le Università Italiane. L’obiettivo è quello di fornire conoscenze dirette e concrete nel mondo del lavoro a tutti i tirocinanti all’interno dell’ente governativo, nella sua sede centrale di Roma. I tirocinanti effettueranno il proprio percorso formativo nell’Agenzia Spaziale Italiana, con il compito di elaborare studi o ricerche, nell’ottica di un potenziamento delle attività dell’ASI e di un supporto nella stesura delle rispettive tesi di laurea, da valutare in crediti formativi universitari.

Al bando possono partecipare esclusivamente gli studenti universitari laureandi, che frequenteranno i tirocini curriculari nell’ambito del programma delle rispettive Università italiane in quanto esperienze previste all’interno del proprio percorso di istruzione. Per partecipare, è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Laureandi di primo livello, presso le Università italiane aderenti al programma di stage;
  • Aver acquisito almeno 120 crediti formativi universitari sui 180 previsti dal corso di laurea;
  • Avere una media voti non inferiore a 25/30;
  • Avere una conoscenza delle lingue straniere adeguata alle attività indicate nei profili, attestata da certificati internazionali;
  • Avere un’età non superiore ai 25 anni al momento della scadenza del bando.

 

 

 

Il programma di tirocinio dell’Agenzia Spaziale Italiana è svolto con il supporto organizzativo della Fondazione CRUI, la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane che riunisce in un’unica associazione privata le università statali e non statali per svolgere funzioni di consulenza ministeriale.

Consultate dall’elenco degli atenei convenzionati se la vostra Università aderisce al progetto di stage formativi: la partecipazione può essere richiesta attraverso i canali accademici del vostro specifico corso di studi, entro il 25 Giugno 2013. Se avete i requisiti necessari per accedere agli stage, non lasciatevi sfuggire quest’opportunità!

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*