Home » Corsi di Formazione » Banca del Monte: Formazione per 25 Giovani

Banca del Monte: Formazione per 25 Giovani

Le opportunità di formazione professionale non si limitano ai neolaureati o ai giovani in cerca di una nuova occupazione: a volte, seguire questi percorsi formativi è utile anche per coloro che hanno già un’occupazione, in modo da migliorare le proprie competenze e favorire la mobilità internazionale verso i posti di lavoro più adatti alle rispettive aspirazioni.

Il progetto di cui vi parliamo oggi è promosso dalla FBML e prevede l’erogazione di 25 borse per progetti di professionalità mirati all’acquisto di nuove competenze, in Italia o all’estero, dalla durata di sei mesi ciascuno.

FBML è la sigla della Fondazione Banca del Monte di Lombardia, una fondazione bancaria nata nel luglio 1992 in seguito alle disposizioni della cosiddetta Legge Amato, scorporandosi dalle attività bancarie rimaste alla società Banca del Monte di Lombardia S.p.A. FBML è una fondazione bancaria che persegue scopi di utilità sociale, promozione dello sviluppo economico e crescita del territorio. L’attuale presidente della FBML è Poli Aldo, mentre il vicepresidente è Balboni Enzo.
Guarda se ci sono altre opportunità di lavoro nel settore Bancario.
Il progetto professionalità “Ivano Becchi” è un’iniziativa promossa dalla FBML per sostenere le attività di professionalizzazione di giovani brillanti e motivati, già inseriti nel mondo del lavoro, che intendano migliorare le proprie conoscenze attraverso esperienze in aziende, istituti ed enti d’eccellenza in ogni parte del mondo.

In particolare, FBML sostiene in modo totale e gratuito le spese di 25 progetti di formazione professionale mirati all’acquisizione di nuove competenze. La durata massima del percorso è di sei mesi, durante i quali ogni candidato sarà affiancato da un tutor. Per approfittare di quest’opportunità, è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di un paese membro dell’Unione Europeo, della zona di Schengen o cittadinanza straniera con permesso di soggiorno;
  • Residenza o luogo di lavoro nella Regione Lombardia, da almeno un anno;
  • Attività o esperienza lavorativa;
  • Età compresa tra i 18 e i 36 anni all’atto della domanda.

 

 

I vari progetti di formazione professionale presentati dai candidati saranno valutati dalla commissione della FBML, e i 25 progetti migliori saranno finanziati. FBML si impegna anche a seguire con continuità lo svolgimento dei percorsi professionalizzanti, avvalendosi anche di tutor esterni, selezionati per ogni specifico candidati e settore di competenza.

 

Per candidarvi a quest’opportunità, visitate il sito web della FBML  –>> www.fbml.it/progetto_professionalit%C3%A0.aspx

Scaricate il testo integrale del bando e inoltrate la domanda di partecipazione in formato elettronico attraverso l’apposito form presente sul sito, entro il 15 Novembre 2013. Allegate il vostro curriculum, il certificato di residenza storico, eventuali referenze con giudizi documentati e firmate, la descrizione del percorso formativo proposto con indicazione degli enti disposti a ospitare il candidato. Nel caso in cui il percorso di formazione professionale venisse svolto all’estero, si richiede anche la conoscenza della lingua inglese.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*