Home » Corsi di Formazione » 10 Borse di Studio per la Polonia ambito culturale

10 Borse di Studio per la Polonia ambito culturale

In un Paese in crescita, segnato da una storia di sottomissione, di dittature, la risorsa primaria, per avviare un concreto e stabile sviluppo della società, è l’arma della cultura impugnata da giovani donna e giovani uomini.

La Polonia, nell’ultimo decennio, ha dimostrato all’intera Europa, e non solo, di sapersi adeguatamente relazionare con l’estero e trarre da esso gli strumenti per costruire uno Stato democratico e moderno. La nuova politica estera è stata suffragata e sostenuta da una popolazione, che ha fatto dell’abnegazione al lavoro e della speranza il proprio stendardo.

Istituto Polacco di Roma, fondato nel 1992, è un ente del  cultura e la  storia polacche, di promuovere  il dialogo fra la Polonia e l’Italia nel campo della ricerca, dell’educazione, in conformità all’orientamento ideologico accolto dallo Stato polacco stesso, estendendo al di fuori dei confini statali il bisogno di aprirsi ed integrarsi con L’UE. Negli ultimi anni l’istituto ha promosso numerose attività, incontri con artisti, scrittori ed intellettuali di origine polacca, che si stanno affermando progressivamente sullo scenario mondiale.

 

Quest’ente, in collaborazione con l’Ambasciata Polacca a Roma, in attuazione di questo programma, promuove l’erogazione di 10 borse di studio destinate a cittadini italiani, con l’obiettivo di trasmettere la cultura di questo Paese, di sedimentarla in ambito internazionale.
Le Borse, del valore di 1350 euro mensili,oltre a comportare l’esonero dalle tasse universitarie, saranno da utilizzare per studi di ricerca o master presso atenei statali in qualsiasi disciplina. In particolare il corso invernale, Polonicum organizzato dall’Università di Varsavia, che si terrà nei mesi di Gennaio 2014 e Febbraio 2014, offre l’opportunità di apprendere la lingua, oltre che la cultura polacca.

 

I candidati devono necessariamente essere in possesso dei seguenti requisiti:

  •  cittadinanza italiana;
  •  studenti iscritti almeno al 3° anno di corso nonché docenti di lingua e letteratura polacca e slavistica.
  •  artisti diplomati,
  •  età non superiore ai 35 anni.

 

La domanda deve essere compilata online e dovrà essere inviata all’ISTITUTO POLACCO DI ROMA – entro il 30 Ottobre 2013– con allegato un modulo compilato, emesso dalle Autorità polacche, reperibile sul sito www.esteri.gov.it sotto la rubrica Aggiornamenti e integrazioni.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*