Home » Concorsi Pubblici 2018 » Concorso PosteShop da 20.000 dollari per Creativi

Concorso PosteShop da 20.000 dollari per Creativi

Quante volte vi ritrovate a guardare la tv e a scoprire di desiderare cose a cui mai avreste pensato guardandone la pubblicità? Questa è la grande magia dell’advertising: il creare bisogni dove non ce ne sono, come insegna il pluripremiato telefilm Mad Men. Saper “fare” pubblicità è un’arte: richiede creatività, passione e una certa dose di persuasività.

PosteMa non è necessario essere dei novelli Don Draper per riuscire a creare una pubblicità convincente: per questo Poste Italiane, anziché avvalersi di un team di pubblicitari, ha deciso di indire un concorso per far sì che siano persone comuni a creare la pubblicità del nuovo servizio di e-commerce PosteShop, premiando le idee migliori con un montepremi di 20mila dollari.

Poste Italiane chiama all’appello tutti i creativi che vogliono cimentarsi nella promozione del nuovo sito e-commerce PosteShop, producendo un video pubblicitario originale che possa invogliare il cliente, sia fidelizzato al gruppo Poste sia neofita, a preferire il sito PosteShop ad altri siti web da cui è possibile acquistare un’ampia gamma di prodotti di consumo. L’impresa non è semplice, ma tutte le buone idee sono le benvenute.

 

 

E ad incentivarle c’è un montepremi di tutto rispetto:

  • Primo classificato: 7mila dollari
  • Secondo classificato: 5.500 dollari
  • Terzo classificato: 3.500 dollari
  • Quarto classificato: 2.500 dollari
  • Quinto classificato: 1.500 dollari

 

Ecco le caratteristiche che la pubblicità deve possedere per essere ammessa al concorso:

  • durata approssimativa di 30 secondi
  • schermata finale che contenga il logo PosteShop e Poste Italiane
  • comunicare un’idea di calore e familiarità
  • far sì che venga trasmessa l’idea di un team coeso al lavoro dietro alla fredda schermata di un computer
  • dare un’idea di sicurezza e affidabilità collegate all’esperienza pluridecennale delle Poste Italiane

 

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*