Home » Concorsi Pubblici » 934 Tirocini per Giovani Under 35 – Botteghe di Mestiere

934 Tirocini per Giovani Under 35 – Botteghe di Mestiere

934 Tirocini per Giovani Under 35 - Botteghe di MestiereAvete presente tutti quei cognomi che suonano un po’ come patronimici e che secoli fa stavano ad indicare il mestiere che caratterizzava quella famiglia? Tradizioni come questa in Italia rischiano di scomparire con le nuove generazioni, perché ormai la tradizione di portare avanti l’attività di famiglia si sta via via perdendo.

 

 

Non siamo qui a discutere su quale sia la scelta “giusta”, ma c’è un dato di fatto che non può essere ignorato: le attività manuali, i mestieri “artigianali” sono a rischio di scomparsa perché sempre meno giovani vogliono intraprenderli.

Proprio dalla presa di consapevolezza del rischio di perdere una fondamentale memoria storica del nostro Paese, è nato il progetto Botteghe di Mestiere che offre opportunità di tirocinio a 710 giovani interessati ai mestieri artigianali.

 

Botteghe di Mestiere nasce all’interno del programma Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale che, con una serie di interventi mirati, ha come obiettivo il far conoscere alle nuove generazioni, ormai criticamente assorbite in un’idea di mondo cosmopolita e poco legata al contesto, le infinite peculiarità della dimensione del lavoro artigianale. Con questo progetto vengono quindi offerte delle opportunità di formazione della durata di 6 mesi in specifici ambiti nella maggior parte delle province italiane.

I tirocini si rivolgono a giovani di età inferiore ai 35 anni, che siano attualmente disoccupati o inoccupati, ai quali verrà corrisposto un rimborso spese mensile di 500 euro al mese.

 

Risorse finanziarie

5 milioni 220 mila euro

  • 3 milioni 10 mila euro per Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
  • 2 milioni 210 mila euro per le restanti regioni

Borsa per il tirocinante

  • 500 euro lordi al mese per i tirocini effettuati nella regione di residenza
  • 500 euro lordi al mese + indennità di mobilità per i tirocini effettuati in mobilità geografica nazionale
  • per i mesi di tirocinio in mobilità geografica transnazionale, indennità di mobilità parametrata sulla base delle tabelle inviate dal Ministero del Lavoro alle Regioni

 

Per prendere parte ai tirocini, ê pè necessario selezionare la provincia di interesse e inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre l’8 Marzo 2016.

Commenti

2 commenti

  1. Sbaglio o la scadenza dell’8 Marzo è riservata alle aziende?

  2. come al solito si danno possibilità a persone ke hanno meno di 30 anni, e noi ke abiamo 35, 36 anni possiamo pure morire xkè x noi nn c’è nessuna possibilità, avete deciso ke noi nn dobbiamo lavorare e nn dobbiamo vivere enti e stato di merda, ma andate a quel paese.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*