Home » Concorsi Pubblici 2018 » Concorso per 6 Posti a Tempo Indeterminato all’Anvur

Concorso per 6 Posti a Tempo Indeterminato all’Anvur

Ritrovarsi all’interno di un progetto di ricerca è un’esperienza entusiasmante e stimolante, alla quale spesso non si vuole rinunciare dopo averne avuto un primo assaggio.

Non è facile diventare ricercatore: ci sono pubblicazioni da fare e professori da seguire nel loro lavoro prima di poter partecipare al concorso, e non è detto che si riesca al primo colpo.

E’ un mondo tanto interessante quanto complesso e, se si alza lo sguardo al di sopra del proprio naso, ci si può facilmente rendere conto che si può rimanere nell’ambito della ricerca, pur non occupandosi direttamente di fare ricerca: si può per esempio lavorare all’Anvur, che ha appena bandito un concorso per l’assunzione di 6 funzionari a tempo indeterminato.

 

Anvur è un acronimo che sta per Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca: stiamo parlando di un ente pubblico direttamente subordinato al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Gli obiettivi dell’Anvur sono: valutare la qualità delle attività di ricerca delle università e di altri enti, effettuare una valutazione interna degli atenei e dei centri di ricerca e valutazione dei programmi pubblici di finanziamento. I candidati che prenderanno parte al concorso dovranno superare una prima valutazione per titoli e poi due prove d’esame, entrambe scritte, che verteranno sulla valutazione del sistema universitario e sulla valutazione della ricerca.

 

Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso del diploma di laurea vecchio ordinamento, magistrale o specialistica
  • essere in possesso del diploma di dottorato di ricerca, diploma di master universitario o di corso universitario di perfezionamento
  • avere alle spalle un’esperienza di collaborazione ad un progetto di ricerca della durata di almeno sei mesi
  • essere in possesso della cittadinanza italiana o UE
  • essere in regola nei confronti degli obblighi di leva
  • non aver riportato condanne penali
  • godimento dei diritti civili e politici
  • idoneità fisica all’impiego

 

Per prendere parte al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 7 Novembre 2013

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*