Home » Concorsi Pubblici 2018 » Concorso per assistenti sociali a Venezia

Concorso per assistenti sociali a Venezia

Vi siete mai chiesti in cosa consiste il lavoro di un assistente sociale? Sembra quasi una figura familiare, ma molti non hanno avuto mai contatti con questi professionisti del sostegno, con queste figure, non adeguatamente valorizzate, che giorno dopo giorno offrono il loro aiuto, il loro tempo, la loro anima, a bambini, disabili, anziani, tossicodipendenti. Parlare di lavoro, di una professione, è piuttosto riduttivo, ogni assistente sociale dovrebbe considerarsi ed essere considerato dalla società al pari di un missionario al servizio della comunità.

Può forse sembrare una descrizione azzardata, ma pochi sanno il reale contributo che questi uomini e queste donne prestano quotidianamente nei limiti dei mezzi messi a disposizione dello stato.

Chiunque eserciti questo mestiere potrebbe testimoniare di lavorare a stretto contatto con i c.d. dimenticati, i dimenticati dai familiari, amici, dalla comunità in cui vivono, dalla società.

Come in qualsiasi settore in cui si incide sulle vite di molti, ma soprattutto in questo, dove la scarsità di risorse può essere seriamente lesiva, la passione deve essere il motore trainante.

Originariamente erano dei privati cittadini a svolgere tali mansioni, poi con il d.p.r. 14/1987 divenne obbligatoria un’apposita abilitazione, ottenuta con il superamento di un concorso , inseguito al conseguimento di un diploma universitario. Le attività svolte dagli assistenti sociali possono rientrare in tre macro aree: settore amministrativo, con funzioni inerenti ai servizi organizzativi, patrimoniali e contabili; settore tecnico, con funzioni inerenti ai servizi di ricerca, assistenza tecnica e sociale; settore professionale con mansioni proprie della loro professione con piena autonomia.

 

Il Comune di Venezia attualmente promuove il concorso volto alla selezione di candidati per la redazione di una graduatoria, al fine di procedere all’assunzione di assistenti sociali a tempo determinato e full time.

 

I candidati, per accedere alla selezione, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali;
  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’UE
  • età non inferiore ai 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica alle mansioni da svolgere
  • non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso la P.A.
  • Non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del tribunale.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*