Home » Concorsi Pubblici 2018 » Bando Adapt: Dottorati industriali all’Università di Bergamo

Bando Adapt: Dottorati industriali all’Università di Bergamo

Con l’avvio del nuovo anno accademico si moltiplicano le opportunità di dottorati di ricerca e di corsi di alta formazione, da parte di molte Università italiane.

Il bando di cui vi parliamo oggi è promosso dall’Adapt in collaborazione con l’Università di Bergamo, per l’assegnazione di borse di studio su tematiche connesse al diritto del lavoro, le relazioni industriali e la formazione del personale.

Adapt è l’Associazione per gli Studi Internazionali e Comparati sul Diritto del Lavoro e sulle Relazioni Industriali. Si tratta di un’associazione senza fini di lucro, fondata a Modena nel 2000 da Marco Biagi, per promuovere studi e ricerche nell’ambito delle relazioni industriali e di lavoro. Adapt opera in convenzione con alcune Università italiane, avviando interscambi tra sedi di alta formazione, il mondo delle associazioni, le istituzioni e le imprese; opera anche nel finanziamento di attività di studio e ricerca internazionale, per aumentare la qualità delle relazioni industriali e di lavoro.

 

 

Il bando promosso da Adapt in collaborazione con l’Università di Bergamo riguarda l’ammissione alla scuola di dottorato in formazione della persona e mercato del lavoro. Per partecipare al bando è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di un paese membro dell’UE;
  • Possesso di laurea magistrale, o che conseguano il titolo entro il 31/12/2013;
  • Dichiarazione di equipollenza e conoscenza della lingua italiana in caso di titolo straniero idoneo.

 

Il dottorato dell’Adapt è suddiviso in cinque curricula, e i candidati potranno richiedere l’iscrizione soltanto ad uno dei seguenti, con la relativa richiesta di accesso alle borse di studio dedicate:

  • Dottorato di ricerca in formazione della persona e mercato del lavoro (prof. Giuseppe Bertagna): 22 borse di studio e 4 contratti di apprendistato
  • Dottorato di ricerca in ingegneria e scienze applicate (prof. Valerio Re): 8 borse di studio
  • Dottorato di ricerca in studi umanistici interculturali (prof.ssa Alessandra Violi): 6 borse di studio, 1 borsa riservata agli stati esteri
  • Dottorato di ricerca in modelli e metodi per l’economia e l’azienda (prof.ssa Maria Bertocchi): 8 borse di studio
  • Dottorato di ricerca in scienze linguistiche (prof. Pierluigi Cuzzolin): 6 borse di studio, 3 borse riservate alla mobilità internazionale

 

Il curriculum organizzato dall’Adapt all’interno del XXIX ciclo di dottorati dell’Università di Bergamo prevede una formazione in Labour Productivity e Workplace Change, per attivare una collaborazione ancora più stretto con il sistema produttivo, le aziende e il mondo delle professioni con possibilità per le imprese di destinare una quota dei posti disponibili ai dipendenti impegnati in attività di elevata qualificazione.

Scaricate il testo integrale del bando e i relativi allegati, oppure contattate l’indirizzo mail indicato in fondo alla pagina per ulteriori informazioni sulle modalità di accesso alle borse di studio. Le domande di partecipazione vanno inviate entro il 18 Novembre 2013.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*