Home » Ricerca per Regione » Lavoro Marche » Domotica: 136 Borse Leonardo per Tirocini in Europa

Domotica: 136 Borse Leonardo per Tirocini in Europa

In quanti film futuristici abbiamo visto case coccolare i loro proprietari e preoccuparsi delle loro esigenze un po’ come fossero anche loro degli esseri viventi e senzienti?

domoticaVero è che spesso il risultato volgeva verso l’incubo piuttosto che verso il sogno, ma grazie al progresso in tanti ambiti ci stiamo sempre più muovendo verso un concetto di abitazione che non è più un oggetto dato e statico quanto un qualcosa che cambia e viene modificato a seconda delle esigenze di chi c’è dentro.

Tutto questo nuovo modo di concepire la casa ha un nome: domotica, dall’unione dei terminis domus e robotica, la scienza che si occupa di studiare le tecnologie che possono migliorare la qualità della vita all’interno della casa.

 

La domotica di anno in anno compie passi da gigante ed è un settore che offre grandissime opportunità: a questo proposito nell’ambito del programma Leonardo, sono state messe a concorso 136 borse di mobilità per tirocini per il progetto Social Innovation and Domotics in the Rising Silver Economy: new skills in motion – NESKIMO.
Per saperne di più sul Programma Leonardo.

 

Il Programma Leonardo da Vinci offre l’opportunità a giovani laureati di misurarsi con un’esperienza di tirocinio all’estero nell’ambito dell’innovativo settore della domotica, in collaborazione con importanti atenei italiani: l’Università di Camerinco, l’Università di Macerata, la Politecnica delle Marche e l’Università di Urbino. I tirocini avranno una durata di 12 settimane e si svolgeranno nei seguenti paesi: Bulgaria, Spagna, Lituania, Romania, Gran Bretagna, Germania, Grecia, Portogallo, Slovenia, Turchia e Malta.

 

Per partecipare al concorso per prendere parte ai tirocini, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere la cittadinanza UE
  • non essere residente/cittadino del Paese in cui si intende frequentare lo stage
  • avere un’età inferiore ai 35 anni
  • aver concluso la formazione accademica da non più di 24 mesi in una delle università indicate o in un altro ateneo nel caso in cui si risieda nelle Marche
  • non aver già usufruito di una borsa di mobilità Leonardo Da Vinci
  • avere una buona conoscenza della lingua inglese (livello B1)

 

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 12.00 del 19 Novembre 2013.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*