Home » Ricerca per Regione » Lavoro Lazio » Lavoro Roma » Lavoro con Zètema per il Capodanno ai Fori – Roma

Lavoro con Zètema per il Capodanno ai Fori – Roma

Cresce l’attesa per il Capodanno ai Fori Imperiali di Roma: durante la notte tra il 31 dicembre 2013 e il 1° gennaio 2014 saranno presenti attività di animazione, teatro di strada, musica e tanti altri spettacoli dal vivo.
Lavoro con Zètema per il Capodanno ai Fori - Roma
Proprio in questi giorni la società pubblica Zètema ha pubblicato il bando per l’assegnazione dei finanziamenti ai progetti di spettacoli di animazione per il Capodanno ai Fori: se siete interessati, continuate a leggere!

Zètema, Progetto Cultura, è una società partecipata al 100% dal Comune di Roma che opera nel settore culturale. La sua mission è quella di valorizzare il patrimonio storico e artistico della città di Roma, migliorare la fruizione delle opere d’arte e l’accoglienza turistica. Fondata nel 1998, Zètema si occupa anche di organizzazione eventi, gestione della rete dei Musei Civici e valorizzazione degli spazi cittadini utilizzi per spettacoli ed eventi culturali. Il suo nome deriva dalla parola greca ricerca e oltre due terzi dei componenti sono donne, con un’età media sotto i quarant’anni.

Il bando pubblicato da Zètema intende selezionare attività di animazione, teatro di strada, musica e altre tipologie di spettacolo dal vivo in occasione delle celebrazioni del Capodanno ai Fori di Roma. Per l’intero bando Zètema ha stanziato la somma complessiva di 160.000,00 euro, da utilizzare per finanziare progetti di animazione che dovranno svolgersi tra le 21,30 del 31 dicembre 2013 e le ore 1.00 del 1° gennaio 2014.

 

 

Le proposte escludono spettacoli pirotecnici e luminarie e non dovranno prevedere l’allestimento di un palcoscenico; saranno positivamente valutati i progetti che permettano di essere replicati più volte e di essere fruibili dal maggior pubblico possibile, sfruttando anche la dimensione verticale e aerea dello spazio. Sono ammissibili grandi parate, circo contemporaneo, danza verticali, installazioni scenografiche, marching band e acrobazie. I progetti presentati saranno selezionati da Zètema e dal Dipartimento Cultura di Roma Capitale, a cui spetterà la comunicazione e la promozione del programma complessivo del Capodanno ai Fori.

Per ciascun progetto presentato, Zètema erogherà un finanziamento a copertura totale o parziale dei costi, fino a un massimo di 40.000,00 euro a progetto. I progetti devono avere i seguenti requisiti:

  • Essere presentati da Enti, Associazioni e Società che svolgano attività continuativa e preminente nel campo della cultura o dello spettacolo, in possesso di partita IVA, anche con partecipazione riunita tramite un capogruppo;
  • Non aver già ottenuto altri finanziamenti da Zètema o da Roma Capitale;
  • Descrizione dettagliata dell’iniziativa proposta, con durata e tempistica dell’allestimento e disallestimento, cast artistico e relativi curricula.

 

Scaricate il testo integrale del bando e il modulo di domanda allegato, quindi preparate tutta la documentazione necessaria e inviatela tramite raccomandata postale o consegna diretta presso la sede di Zètema, entro e non oltre l’11 Dicembre 2013.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*