Home » Concorsi Pubblici 2018 » Concorso per formazione graduatoria di avvocati a Pescara

Concorso per formazione graduatoria di avvocati a Pescara

Assumere un avvocato per una difesa giudiziaria o per una consulenza legale può essere necessario non soltanto per cittadini o imprese private, ma anche per gli enti della Pubblica Amministrazione.
Concorso per graduatoria di avvocati a Pescara
In questi casi, l’ente può rivolgersi a professionisti esterni per incarichi di patrocinio di fronte a tutte le Autorità Giudiziarie. La Provincia di Pescara ha pubblicato un bando per la formazione di una graduatoria di avvocati, in forma singola oppure associata, da utilizzare in caso di contenziosi legali: se volete farne parte, continuate a leggere e seguite le istruzioni in fondo alla pagina!

La Provincia di Pescara è una provincia della Regione Abruzzo, con capoluogo a Pescara. Si tratta della provincia meno estesa ma con maggiore densità, grazie ai circa 324.000 abitanti. La Provincia di Pescara è stata istituita nel 1927 assieme alla città che la rappresenta, unendo parte dei territori di Chieti a quelli di Teramo, divisi dal fiume Aterno, dopo una lunga storia di divisioni e di scontri. Al suo interno è presente il Parco Nazionale del Gran Sasso e il Parco Nazionale della Majella. L’attuale Presidente della provincia di Pescara è Guerino Testa, eletto nel 2009.

 

L’ultimo bando pubblicato dalla Provincia di Pescara riguarda la formazione di una graduatoria per avvocati da utilizzare per il conferimento di incarichi legali esterni di patrocinio e di difesa. L’albo è aperto a professionisti, singoli o associati, che esercitino l’attività di consulenza, assistenza o patrocinio di fronte a tutte le Autorità Giudiziarie; l’elenco degli ammessi all’albo sarà suddiviso nei vari rami del diritto che gli avvocati si troveranno ad affrontare in caso di contenzioso:

  • Diritto penale
  • Diritto civile
  • Diritto amministrativo
  • Diritto ambientale
  • Diritto del lavoro – pubblico impiego
  • Recupero crediti
  • Diritto tributario

 

La Provincia di Pescara utilizzerà la graduatoria per il conferimento degli incarichi, entro termini congrui per consentire i necessari approfondimenti della controversia da parte del professionista incaricato. Per partecipare alla selezione ed entrare a far parte della graduatoria per la Provincia di Pescara è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Essere iscritti all’albo professionale degli avvocati da almeno 3 anni;
  • Essere in condizione di contrattare con la Pubblica Amministrazione a norma di legge;
  • Non avere a proprio carico condanne penali ostative al patrocinio;
  • Non presentare altre cause di incompatibilità a patrocinare nell’interesse dell’Ente;
  • Non possono essere incaricati professionisti che non abbiano assolto con puntualità e diligenza gli incarichi loro affidati dalla Provincia di Pescara.

 

Per maggiori informazioni, consultate il testo integrale del bando di concorso. Scaricate il modello della domanda di partecipazione, allegate fotocopia del documento d’identità e indicate la disponibilità ad assumere incarichi di difesa in giudizio della Provincia di Pescara, con preferenza sulla materia legale di specializzazione. Allegate quindi il curriculum professionale e spedite tutta la documentazione entro il 27 gennaio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*