Home » Concorsi Pubblici 2018 » Borse di Studio Internazionali per Ricercatori da ENEA

Borse di Studio Internazionali per Ricercatori da ENEA

Lavorare per raggiungere un qualsiasi obiettivo, ingegnarsi per trovare la soluzione a un problema, impegnarsi per costruire qualcosa: possiamo parlare di tre cose diverse, di tre compiti o ambiti differenti, ma anche trovare dei ounti in comune a queste tre attività. In comune effettivamente hanno tanto, proprio perché si tratta di attività propedeutiche, di processi e non di compiti finiti.
enea
E spesso sono molto più emozionanti e adrenalinici rispetto agli obiettivi a cui mirano; è un po’ come la ricerca di un tesoro: l’emozione è nel viaggio, ancor più che nella meta. Chi fa ricerca conosce bene quest’emozione e non può non amare il brivido che naturalmente accompagna l’inizio di ogni nuovo progetto, come fosse una nuova avventura in un nuovo universo. Ed è proprio a ricercatori, più o meno esperti, che si rivolge il concorso per 7 borse di studio internazionali proposto da ENEA.

 

L’Ente per le Nuove tecnologie, l’Energia e l’Ambiente (meglio noto come ENEA), è un ente pubblico italiano che si interessa di risorse energetiche e di energie rinnovabili e offre costantemente interessanti opportunità di ricerca. ENEA International Fellowship Programme 2013 è un concorso che prevede l’assegnazione di 7 borse di studio presso il Centro di ricerca ENEA Casaccia. Ecco gli ambiti di ricerca proposti da ENEA: fusione e fissione nucleare e relative tecnologie, ambiente, cambiamenti globali e sviluppo sostenibile, tecnologie energetiche, risorse energetiche rinnovabili e tecnologie fisiche avanzate e nuovi materiali. Le borse, che vanno dai 2.000 ai 2.500 euro, a seconda dell’esperienza dei ricercatori, coprono 6 mesi di attività.

 

Per poter concorrere per le borse di studio internazionali offerte da ENEA, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza europea e non europea
  • se cittadini italiani (anche nel caso di doppia cittadinanza), è necessario aver trascorso almeno due degli ultimi quattro anni all’estero
  • essere considerati early-stage researchers (avere meno di quattro anni di esperienza di ricerca dal conseguimento del diploma di laurea)
  • essere considerati experienced researchers (avere un’esperienza di ricerca di oltre quattro anni dal conseguimento della laurea o essere in possesso del dottorato di ricerca e avere alle spalle almeno 10 anni di attività di ricerca)
  • non aver mai usufruito di borse di studio ENEA
  • non avere carichi pendenti

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 21 Febbraio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*