Home » Concorsi Pubblici 2018 » Bando per 7 borse di addestramento alla ricerca

Bando per 7 borse di addestramento alla ricerca

Gli assegni di ricerca permettono ai ricercatori specializzati nei diversi settori universitari di sviluppare tecnologie e metodologie nei diversi campi della conoscenza. Il bando di cui vi parliamo oggi è promosso dall’INRIM per la sede di Torino e assegna 7 borse di addestramento alla ricerca per la divisione elettromagnetismo, meccanica, ottica e termodinamica.
Bando per 7 borse di addestramento alla ricerca
L’INRIM è l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica, un ente pubblico che opera alle dirette dipendenze del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. L’INRIM ha sede a Torino e ha il compito di promuovere la ricerca scientifica nel settore della metrologia, delle misure e dei materiali, sviluppando tecnologie e metodologie innovative. L’ente ha anche il compito di realizzare campioni primari delle unità di misura fondamentali e derivate dal Sistema internazionale delle unità di misura, assicurandone il mantenimento e la riferibilità. L’INRIM è nata nel 2006 attraverso la fusione dell’Istituto elettrotecnico “Galileo Ferraris” e dell’Istituto di metrologia “Gustavo Colonnetti”.

La commissione dell’INRIM provvederà a valutare i titoli presentati dai candidati e ad effettuare un colloquio, in cui verrà valutata la preparazione, l’esperienza e l’attitudine alla ricerca del candidato. Oltre alle materie attinenti agli argomenti di ricerca, sarà valutate anche la conoscenza della lingua inglese. L’importo della borsa è pari a 12.394,99 euro annuali, al netto degli oneri a carico dell’INRIM, attribuiti in rate mensili. La borsa non può essere cumulata ad altri assegni di ricerca di natura analoga, nè con stipendi o retribuzioni derivanti da rapporto di impiego pubblico o privato.

 

 

L’ultimo bando pubblicato dall’INRIM riguarda l’assegnazione di 7 borse per l’addestramento alla ricerca per la sede di Torino. I temi di ricerca sono i seguenti:

  1. Divisione Elettromagnetismo: tecniche di caratterizzazione di nanodispositivi e materiali nanostrutturati per la Metrologia quantistica
  2. Divisione Elettromagnetismo: modellizzazione e realizzazione di sensori di campo magnetico basati sui materiali nanostrutturati
  3. Divisione Elettromagnetismo: ricerca nel campo dei campioni quantistici per la metrologia elettrica
  4. Divisione Meccanica: studio e sviluppo dinamometri multicomponenti
  5. Divisione Ottica: sviluppo di algoritmi geodetici per il confronto remoto di orologi atomici e scale di tempo
  6. Divisione Termodinamica: sviluppo di metodi analitici per analisi di contaminanti organici su superfici ed in matrici alimentari
  7. Divisione Elettromagnetismo: SPIN transport e SPIN dynamics in nanostructured materials

 

Possono partecipare al concorso tutti i cittadini italiani, europei o stranieri purchè residenti in Italia, che siano in possesso del titolo di laurea specialistica adeguato al tema della ricerca. Ogni partecipante può fare richiesta per uno solo dei temi di ricerca. La durata complessiva di ogni borse è pari a un anno.

Scaricate il testo integrale del bando dal primo link per ottenere maggiori informazioni sul concorso e sui temi di ricerca da affrontare. Tutta la documentazione necessaria dovrà pervenire entro il 30 dicembre 2013 tramite raccomandata postale con ricevuta di ritorno oppure posta elettronica certificata.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*