Home » Concorsi Pubblici 2019 » Istituto Superiore di Sanità bandisce 12 Concorsi

Istituto Superiore di Sanità bandisce 12 Concorsi

Ci sono delle categorie professionali in Italia che sono in condizioni precarie da anni, a prescindere dall’attuale crisi: sicuramente tra queste categorie annoveriamo quella dei ricercatori universitari.

Nonostante a tutti i livelli venga riconosciuto il ruolo fondamentale della ricerca e di chi la svolge, a prescindere dal settore, gli enti di ricerca pubblici vedono di anno in anno i fondi destinati alle attività di studio e di ricerca ridursi e da lì nasce il problema: i ricercatori sono costretti a lavorare a progetto, a tempo determinato, per qualche mese o, se sono fortunati, qualche anno e devono di volta in volta rimboccarsi le maniche e cercare di reinserirsi nella realtà precedente o di cercarne una nuova.

Di certo non è una vita facile, ma c’è una componente di passione fortissima in chi fa ricerca che funge da motore nonostante le condizioni lavorative spesso precarie. E’ di ricercatori appassionati e non solo che ha bisogno una struttura importante come l’Istituto Superiore di Sanità, che ha bandito 12 concorsi per la copertura di altrettanti posti da ricercatori, tecnici e amministrativi.

 

L’Istituto Superiore di Sanità ha bandito 12 concorsi pubblici, per titoli ed esami, finalizzati alla copertura di altrettanti posti all’interno dell’ente: in particolare i concorsi bandiscono posti da amministrativi, tecnici e ricercatori all’interno dei diversi centri e dipartimenti. L’Istituto Superiore di Sanità, anche noto con la sigla ISS, è un’ente di diritto pubblico, nonché organo tecnico-scientifico del Sistema Sanitario Nazionale, e si occupa di ricerca, consulenza, sperimentazione, documentazione, controllo e formazione riguardo alla salute pubblica in Italia, sotto la diretta vigilanza del Ministero della Salute.

 

 

Ecco, nel dettaglio, i concorsi pubblicati dall’Istituto Superiore di Sanità:

  • Collaboratore di Amministrazione VII livello – Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare (1 posto – contratto: 2 anni)
  • Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca VI livello – Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare (2 posti – contratto: 2 anni)
  • Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca VI livello – Dipartimento di Ambiente e connessa Prevenzione Primaria (2 posti – contratto: 2 anni)
  • Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca VI livello – Centro Nazionale Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute  (2 posti – contratto: 2 anni)
  • Primo Ricercatore – Dipartimento di Malattie Infettive, Parassitarie e Immunomediate (1 posto)
  • Ricercatore – Centro Nazionale per la Ricerca e la Valutazione dei Prodotti Immunobiologici (1 posto)
  • Ricercatore – Dipartimento di Ematologia, Oncologia e Medicina Molecolare (1 posto)
  • Ricercatore – Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute (1 posto)
  • Ricercatore – Centro Nazionale Malattie Rare (1 posto)

 

Per partecipare ai concorsi, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 7 Gennaio 2014. Per maggiori informazioni, è possibile consultare i singoli bandi di concorso nella sezione Lavora con Noi dell’Istituto Superiore di Sanità.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*