Home » Corsi di Formazione » Programma Leonardo » 46 tirocini in Spagna, Regno Unito e Malta, Progetto Key

46 tirocini in Spagna, Regno Unito e Malta, Progetto Key

Continuano le offerte formative del programma Leonardo, che mette a disposizione tirocini all’estero per giovani diplomati o laureati che faticano a entrare nel mondo del lavoro. Il bando di cui vi parliamo oggi è pubblicato dal Comune di Melfi che attraverso il progetto Key mette in palio 46 borse di studio per tirocini da svolgersi in Spagna, nel Regno Unito o a Malta.

Il Comune di Melfi è un comune della Regione Basilicata, il terzo più abitato dopo i due capoluoghi di provincia. Di epoca greco-romana, Melfi può vantare un centro cittadino di fattura medievale e di numerose tracce lasciate dai dominatori che si sono susseguiti sul territorio lucano. La cittadina è famosa principalmente per il polo industriale, sorto nei primi anni novanta, grazie alla presenza di uno stabilimento del gruppo Fiat. Il Sindaco di Melfi è Livio Valvano, eletto nel 2011.

Il progetto KEY (Knowledge and Experiences for Youngs) è un progetto di mobilità professionalizzate inserito nell’ambito del programma Leonardo, che prevede l’erogazione di 46 borse di studio per la realizzazione di tirocini formativi dalla durata complessiva di 13 settimane ciascuno, presso aziende ed enti delle seguenti destinazioni:

  • Spagna
  • Regno Unito
  • Malta

 

I tirocini offerti dal progetto Key riguardano i settori della progettazione, del giornalismo, del marketing, dell’ambiente, della cooperazione internazionale e della cultura. Attraverso questo progetto formativo sarà possibile colmare la carenza di capacità pratiche nelle discipline studiate in ambito scolastico o accademico, migliorare la capacità di analisi, di problem solving, di comunicazione, migliorare e perfezionare le capacità e le conoscenze linguistiche e arricchire il proprio bagaglio culturale.

Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Non aver compiuto il 35° anno di età; 
  • Trovarsi in stato di disoccupazione o inoccupazione; 
  • Essere diplomati o laureati nel settore tecnico, umanistico, turistico, artistico o nautico; 
  • Cittadinanza europea e residenza sul territorio nazionale; 
  • Non essere residente né cittadino del Paese in cui si svolgerà il tirocinio;
  • Conoscenza della lingua inglese;
  • Non essere iscritto presso Corsi di Studio Universitari, Scuole di Specializzazione o Dottorati di ricerca; 
  • Non usufruire di altri finanziamenti o borse di studio per soggiorni all’estero, erogati su fondi dell’Unione Europea.

 

Nel processo di selezione del progetto Key verrà data precedenza ai giovani laureati residenti nel comune di Melfi. La commissione provvederà a valutare il possesso dei requisiti, il curriculum presentato dai candidati e l’effettiva conoscenza della lingua del paese di destinazione. Dopo un colloquio motivazionale verrà stipulata la graduatoria finale per l’accesso alle borse di studio dei tirocini formativi all’estero.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*