Home » Concorsi Pubblici » Concorso per 7 OSA Tempo Indeterminato a Treviso

Concorso per 7 OSA Tempo Indeterminato a Treviso

Chi siamo noi? Vediamo il nostro riflesso nello specchio almeno ogni mattina, ma non tutti siamo naturalmente predisposti a porci domande sull’identità di chi ci guarda dallo specchio.
Formazione per 50 Operatori Socio Sanitari a Torino
C’è chi si guarda, si sorride e inizia senza troppi pensieri la sua giornata e c’è chi invece si guarda e pensa, si arrovella chiedendosi quale sia il senso della sua stessa esistenza e di chi sia e chi diventi ogni giorno attraverso la relazione con l’altro.

Per alcune persone la chiave di volta dell’esistenza è proprio nella relazione: questo tipo di persone tendono naturalmente all’altro e non potrebbero concepire un lavoro che non ruoti attorno al rapporto umano. E’ a questa tipologia di persone che si rivolge il concorso bandito dalla Casa di Riposo Guizzo Marseille che ha come obiettivo l’assunzione di 7 Operatori Socio-Assistenziali (OSA) a tempo indeterminato a Volpago del Montello, in provincia di Treviso.

La Casa di Riposo Guizzo-Marseille nasce a Volpago del Montello, in provincia di Treviso, nel 1909 da una donazione di Pietro Guizzo alla Congregazione di Carità di Volpago del Montello e di Augusta Bixio, vedova Marseille. La Casa di Riposo vera e propria però viene inaugurata nel 1941 e inizialmente ospitava solo 28 anziani: negli anni ci sono state ulteriori donazioni che hanno permesso vari ampliamenti della struttura, che oggi ha una capienza di 130 persone. La struttura è un importante punto di riferimento nel territorio e offre servizio residenziale, accoglienza temporanea, centro diurno, assistenza domiciliare e altri servizi ancora rivolti a persone anziane, accompagnati dal sevizio residenziale per persone con disagio mentale e dall’asilo notturno per persone in situazione di marginalità sociale.

Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o UE
  • essere in pieno possesso dei diritti civili e politici
  • avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 50 anni
  • essere fisicamente idonei all’impiego
  • essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva
  • essere in possesso dell’attestato di qualifica professionale di Operatore Addetto all’Assistenza (OAA) o di Operatore Tecnico Addetto all’Assistenza (OTAA) o di Operatore Socio Sanitario (OSS)
  • non aver riportato condanne penali
  • non essere stati dispensati da pubblico impiego

 

Per prendere parte al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando il Curriculum Vitae e la documentazione richiesta, entro e non oltre il 27 Marzo 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*