Home » Concorsi Pubblici » Concorso Agenti Polizia Locale a Cortina d’Ampezzo

Concorso Agenti Polizia Locale a Cortina d’Ampezzo

Concorso formazione graduatoria per agenti di polizia localeLe piccole località turistiche che stagionalmente si tramutano stagionalmente in mete agognate nei diversi periodi dell’anno, subiscono una mutazione tanto radicale da rendere necessaria la modifica di parte dell’organizzazione della città stessa. Non è come nelle grandi città turistiche in cui al numero degli abitanti si somma costantemente una cifra consistente di turisti e per questo i servizi sono calibrati sulla cifra derivante da questa somma: nelle mete di turismo stagionale i servizi sono normalmente tarati per i suoi abitanti, ma in alta stagione sono necessarie assunzioni e assegnazioni di incarichi straordinari. Per questo il Comune di Cortina d’Ampezzo ha bandito un concorso per l’assunzione di Agenti Polizia Locale, in risposta alle esigenze dell’amministrazione cittadina.

 

Cortina d’Ampezzo, anche detta la regina delle Dolomiti, è una rinomata località di importanza internazionale per quanto riguarda la montagna e gli sport invernali. Il Comune di Cortina d’Ampezzo ha bandito una selezione pubblica, per esami, finalizzata alla costituzione di una graduatoria per Agenti Polizia Locale da cui attingere per la stipula di contratti a tempo indeterminato o determinato, a tempo pieno o parziale, a seconda delle esigenze. I candidati in possesso dei titoli necessari per partecipare al concorso, dovranno sostenere una prova scritta (su aspetti giuridici e normativi relativi alla professione), una prova teorico-pratica (che verterà invece sulla risoluzione di casi concreti) e una prova orale (sugli argomenti della prova scritta).

 

Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o UE
  • avere un’ottima padronanza della lingua italiana
  • possedere l’idoneità fisica all’impiego
  • aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado
  • avere un’età superiore ai 18 anni
  • essere iscritti nelle liste elettorali
  • non aver subito condanne penali né avere procedimenti penali in corso
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • essere in regola nei confronti degli obblighi di leva
  • possesso di patente di guida di categoria A e B
  • disponibilità al porto e all’eventuale uso dell’arma

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando alla stessa la documentazione richiesta nel bando, entro e non oltre le ore 12.30 del 26 Maggio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*