Home » Concorsi Pubblici » Concorso 58 Professori Tempo Indeterminato – Cagliari

Concorso 58 Professori Tempo Indeterminato – Cagliari

università cagliariQuando ci troviamo a sostenere un esame all’università, soprattutto quando si tratta di un esame orale, vorremmo in realtà trovarci un po’ tutti dall’altra parte del tavolo, seduti tranquillamente a fare il nostro lavoro, tenendo il coltello dalla parte del manico.

 

In condizioni normali però non tutti gli studenti hanno il sogno di una carriera accademica davanti: si tratta di una strada lunga e parecchio tortuosa, fatta di tanto impegno e non pochi sacrifici, prima di arrivare ad avere una stanza con il proprio nome scritto sulla porta. L’Università di Cagliari ha bandito tre concorsi per l’assegnazione di un totale di 58 posti per professori (tempo indeterminato), di cui 13 ordinari e 45 associati.

 

L’Università degli Studi di Cagliari ha bandito tre concorsi finalizzati all’assunzione di 58 professori tempo indeterminato, di cui 13 ordinari e 45 associati. Le selezioni sono per la copertura di posti nei seguenti dipartimenti: Filologia, letteratura, linguistica; Fisica; Giurisprudenza; Ingegneria civile, ambientale e Architettura; Ingegneria elettrica ed elettronica; Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali; Matematica e informatica; Pedagogia, psicologia, filosofia; Sanità pubblica e medicina molecolare; Scienze chimiche e biologiche; Scienze chirurgiche; Scienze biomediche; Scienze della vita e dell’ambiente; Scienze economiche e aziendali; Scienze mediche “Mario Aresu”; Scienze sociali e delle istituzioni; Storia, beni culturali e territorio.

 

Ecco i requisiti specifici necessari per partecipare alla selezione:

Professori ordinari ai sensi dell’art. 18, comma 1, della L. 240/2010 (13 posti)

  • abbiano conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per le funzioni di professore ordinario
  • abbiano conseguito l’idoneità per la prima fascia
  • siano professori di prima fascia in servizio presso altri Atenei italiani
  • siano studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione di livello pari a quella oggetto della procedura a cui si intende partecipare

Professori associati ai sensi dell’art. 18, comma 1, della L. 240/2010 (38 posti)

  • abbiano conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per le funzioni di professore associato o
  • superiori
  • abbiano conseguito l’idoneità per la seconda fascia
  • siano professori di seconda fascia in servizio presso altri Atenei italiani
  • siano studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione di livello pari a quella oggetto della procedura

 

Professori associati ai sensi dell’art. 18, commi 1 e 4, della L. 240/2010 (7 posti)

  • abbiano conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per le funzioni di professore associato o superiori
  • abbiano conseguito l’idoneità per la seconda fascia
  • siano professori di seconda fascia in servizio presso altri Atenei italiani
  • siano studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione di livello pari a quella oggetto della procedura

 

E i requisiti generali:

  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non avere un grado di parentela o di affinità fino al quarto grado compreso con un professore appartenente al Dipartimento o con il Rettore o il Direttore Generale o un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo

 

Per partecipare alle selezioni pubbliche, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando la documentazione richiesta, entro e non oltre il 9 Giugno 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*