Home » Concorsi Pubblici » 8 borse Indam per ricercatori di matematica

8 borse Indam per ricercatori di matematica

8 borse Indam per ricercatori di matematicaSe siete degli studenti iscritti al primo anno di un corso di laurea magistrale in matematica, non perdetevi questa opportunità: l’Indam di Roma mette in palio 8 borse di studio dal valore di 2.500 euro ciascuna per facilitare la vostra formazione accademica e professionale!

 

L’Indam è l’Istituto nazionale di alta matematica, un organismo che sostiene la ricerca e la cultura matematica sul territorio nazionale, in collegamento con attività internazionali di rilievo scientifico. Venne fondato nel 1939 come Reale istituto per merito di Vittorio Emanuele III, Benito Mussolini, Paolo Ignazio Maria Thaon di Revel e Giuseppe Bottai.

 

Dal 1976 assume  l’attuale denominazione ufficiale di istituto nazionale di alta matematica “Francesco Severi”. L’istituto ha favorito la ricerca scientifica, la formazione in campo matematico e il contatto tra le eccellenze italiane con le maggiori realtà internazionali. La sede dell’Indam si trova a Roma.

L’Indam ha pubblicato un bando per l’assegnazione di 8 borse di studio destinate all’avviamento alla ricerca per i corsi di laurea magistrale in matematica, per l’anno accademico 2013-2014. Il concorso è riservato a tutti coloro che risultano iscritti per la prima volta al primo anno di un corso di laurea magistrale in matematica in una qualunque università italiana.

 

 

Le borse di studio verranno assegnate a seguito di una selezione su base nazionale, che verrà effettuata per titoli e per esami: verranno valutati i titoli presentati dai candidati per una selezione iniziale, successivamente verrà svolta una prova scritta di argomento matematico. La prova scritta si svolgerà presso la sede dell’Indam di Roma. Ai candidati verrà assegnato un rimborso forfettario delle spese di viaggio documentate.

Le 8 borse di studio messe in palio dall’Indam prevedono un importo di 2.500 euro lordi, da pagare in un’unica soluzione, dopo che sia stata fatta pervenire alla sede dell’istituto tutta la documentazione di immatricolazione al corso di laurea specialistica o magistrale di un’università italiana. Durante il periodo dell’assegnazione della borsa, i vincitori potranno anche ricevere un rimborso fino a 1.000 euro lordi per spese di vitto, alloggio e viaggio per missioni fuori sede in Italia e all’Estero, per la partecipazione a convegni, incontri scientifici e per motivi di studio e ricerca inerenti allo svolgimento della loro tesi di laurea.

 

 

Infine, è previsto un premio finale sulla base della valutazione della tesi di laurea magistrale a tutti i borsisti che presenteranno i seguenti requisiti:

  • Aver superato tutti gli esami previsti per il primo anno di corso con media di almeno 27/30 e nessun voto inferiore ai 24/30;
  • Aver superato tutti gli esami rimanenti per il conseguimento della laurea magistrale entro il 31 dicembre 2015, con la stessa media;
  • Aver conseguito il diploma di laurea magistrale entro il 28 febbraio 2016.

 

Per partecipare alla selezione, visitate il sito web dell’Indam. Scaricate il testo integrale del bando e gli allegati, quindi compilate la domanda di partecipazione e inviatela tramite posta elettronica certificata all’indirizzo mail indicato, entro e non oltre il 27 Giugno 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*