Home » Concorsi Pubblici » Ca’Foscari: Concorso per Docenti di II Fascia

Ca’Foscari: Concorso per Docenti di II Fascia

Un vecchio e fin troppo abusato modo di dire recita “chi non sa fare insegna” e a questo si appellano orde di studenti quando un esame va male, ritengono di essere stati ingiustamente valutati e stringono i pugni in attesa del momento in cui “gliela faranno vedere” sul campo al professore di turno.

 

Quando si è studenti si perde il focus di quello che la reale attività di insegnamento è: un professore, per poter essere bravo nel suo ruolo, non solo deve saper fare, ma deve possedere una conoscenza pratica tale da essere in grado di tramandarla ad altri ed è un’impresa in cui solo pochi e molto dotati riescono. Insegnare è quantomai una vocazione e la strada per arrivare alla docenza universitaria è lunga. L’Università Ca’ Foscari di Venezia ha bandito un concorso per docenti di II fascia da assumere nei diversi dipartimenti dell’Ateneo.

 

L’Università Ca’ Foscari di Venezia ha messo a concorso 10 posti per Personale Docente di II Fascia da inserire nei diversi dipartimenti dell’Ateneo. Ecco nel dettaglio i posti da Docenti banditi dalla Ca’ Foscari: Economia (1 posto), Filosofia e Beni Culturali (2 posti), Management (1 posto), Studi Linguistici e Culturali Comparati (3 posti), Studi Umanistici (1 posto), Scienze Ambientali, Informatica e Statistica (1 posto) e Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea (1 posto):

 

Possono partecipare al concorso le seguenti tipologie di candidati:

  • candidati che abbiano conseguito l’abilitazione scientifica nazionale ai sensi dell’art. 16 della Legge 240/2010 per il settore concorsuale
  • candidati che abbiano conseguito l’idoneità ai sensi della Legge 210/98 per la fascia corrispondente a quella per la quale viene emanato il bando
  • professori già in servizio presso altri atenei nella fascia corrispondente a quella per la quale viene bandita la selezione
  • studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione di livello pari a quella oggetto del bando

Inoltre i candidati devono essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • per persistente insufficiente rendimento
  • non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego statale

 

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, completa in ogni sua parte, entro e non oltre il 26 Giugno 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*