Home » Concorsi Pubblici » Concorso per 15 ingegneri a Napoli

Concorso per 15 ingegneri a Napoli

Concorso per 15 ingegneri a NapoliA Napoli c’è posto per gli ingegneri.La S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli a socio unico S.p.A., società soggetta al coordinamento e controllo dell’Amministrazione Provinciale di Napoli,ha infatti indetto una pubblica selezione per titoli e colloquio, per l’assunzione a tempo determinato di n. 15 posti.

 

 

Si tratta di impiegati da inserire nel ruolo tecnico – ingegneri, da utilizzarsi nell’ambito delle attività tecniche svolte presso la sede operativa di Via Ferrante Imparato, 198 – Napoli. Le figure assunte avranno come tipologia di contratto quella a tempo determinato. Come scadenza la S.A.P NA. ha indetto la data del 18 giugno.

 

 

Quali sono i criteri di ammissione al concorso? Per quanto riguarda i titoli di studio sono ammessi a partecipare alla selezione i soggetti in possesso di una delle seguenti lauree:Diploma di Laurea in Ingegneria per l’Ambiente e Territorio secondo il vecchio ordinamento.Laurea Specialistica o Laurea Magistrale Ingegneria per l’Ambiente e Territorio secondo il nuovo ordinamento; Laurea Triennale in Ingegneria civile e Ambientale o Ingegneria per l’Ambiente e Territorio.
I titoli di studio conseguiti all’estero saranno considerati utili purché riconosciuti equipollenti al titolo italiano sopraindicato. A tal fine nella domanda di partecipazione alla selezione devono essere indicati, a pena di esclusione, gli estremi del provvedimento di riconoscimento dell’equipollenza al corrispondente titolo di studio italiano in base alla normativa vigente; le equipollenze devono sussistere alla data di scadenza per la presentazione delle domande.

 

 

Oltre al titolo di studio vengono ai cittadini italiani vengono richiesti anche i seguenti requisiti: cittadinanza italiana; età non inferiore agli anni 18; godimento dei diritti politici e civili; idoneità fisica all’impiego.

Per quanto riguarda i criteri di selezione la valutazione del candidato da parte della Commissione esaminatrice sarà effettuata sulla base del titolo di studio e di un colloquio successivo. Tale colloquio verterà sulle materie di normativa ambientale, critteri di progettazione discariche, criteri di manutenzione STIR, criteri di gestione STIR, siti di stoccaggio e discariche e infine normativa LL.PP. e codice appalti. Ai candidati ammessi al colloquio saranno comunicati data, luogo, ed ora in cui dovranno presentarsi per sostenerlo, per il tramite di uno dei seguenti mezzi: lettera raccomandata A/R, Postacelere, Telegramma, posta PEC, spediti almeno 5 giorni solari consecutivi, prima
dell’espletamento del colloquio stesso.

 
Espletati i colloqui, la Commissione esaminatrice formulerà la graduatoria provvisoria di merito
sommando, per ciascun candidato, al punteggio ottenuto nella valutazione dei titoli il punteggio
conseguito nel colloquio.

Le domande redatta in carta semplice dovranno pervenire, per il tramite di consegna a mano entro le ore 12,00 del quindicesimo giorno solare consecutivo dalla pubblicazione dell’avviso di selezione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Sezione Concorsi, la pubblicazione sara’ effettuata anche sul sito internet della SAP.Na S.p.a. www.sapnapoli.it e della Provincia di Napoli www.provincia.napoli.it

 

 

Le domande di ammissione saranno esaminate da una Commissione Giudicatrice e la funzione di Segretario verra’ espletata da un impiegato alle dipendenze della SAP. NA. S.p.a. La Commissione esaminatrice sara’composta da numero dispari di componenti con almeno uno di essi membro esterno di altra amministrazione e nominata dopo la scadenza di presentazione delle domande. Il Responsabile Unico del Procedimento e’ individuato nella persona dell’ing. Mario Lebotti, i cui contatti sono i seguenti:e-mail mario.lebotti@sapnapoli.it tel. +390815655003.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*