Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Autisti di Scuolabus a Fara Sabina

Concorso per Autisti di Scuolabus a Fara Sabina

scuolabusChi è il primo autista di scuolabus che vi viene in mente se doveste pensare a un’iconografia che ben lo rappresenta? A molti di voi, soprattutto ai più giovani, verrà subito in mente Otto, il bizzarro autista dello scuolabus dei Simpson. Diciamo che non è assolutamente l’elemento meglio rappresentativo della categoria: si tratta di un poco più che ragazzo, che guida con le cuffie e la musica a tutto volume, perennemente su di giri e spericolato, che però all’interno del cartone regala grandi momenti di ilarità.

 

In realtà per il lavoro di autista di scuolabus, in virtù delle responsabilità correlate all’attività, l’attenzione e la precisione nel condurre ogni singola manovra sono gli elementi alla base del lavoro. Il Comune di Fara Sabina ha bandito un concorso per autisti di scuolabus, finalizzato alla costituzione di una graduatoria alla quale attingere in base alle esigenze.

 

Il Comune di Fara in Sabina, in provincia di Rieti, ha bandito una selezione per titoli ed esami finalizzata alla costituzione di una graduatoria per l’assunzione di autisti di scuolabus che rimarrà valida per 3 anni. I candidati in possesso dei requisiti necessari per partecipare al concorso, saranno ammessi a sostenere delle prove d’esame. Le prove d’esame saranno così articolate: è prevista una prova scritta su D.Lgs. 267/2000, codice della strada e nozioni in materia di Pubblica Amministrazione, una prova pratica, per accertare il grado di abilità alla guida di uno scuolabus e una prova orale, sulle materie della prova scritta.

 

Per partecipare al concorso per Autisti di Scuolabus indetto dal Comune di Fara in Sabina, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso del diploma di qualifica professionale di durata quinquennale
  • aver conseguito la patente di guida cat. D pubblica e Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) oppure patente di guida cat. D pubblica e certificato di abilitazione al trasporto di tipo KD, avendo richiesto il rilascio del CQC
  • essere in possesso della cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione  ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non avere riportato condanne penali definitive e di non avere procedimenti penali pendenti
  • possedere l’idoneità fisica alle mansioni da svolgere
  • essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando la documentazione richiesta nel bando, entro e non oltre il 10 Luglio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*