Home » Ricerca per Regione » Lavoro Lombardia » Lavoro Milano » Amiacque: Lavoro per 12 Tecnici in Provincia di Milano

Amiacque: Lavoro per 12 Tecnici in Provincia di Milano

L’acqua è un bene pubblico, e come tale gli enti pubblici hanno il dovere di garantire l’erogazione dei servizi idrici alla cittadinanza. Per ottimizzare la gestione della rete e garantire la qualità del servizio, molti enti creano società apposite oppure partnership tra pubblico e privato.

Amiacque: Lavoro per 12 Tecnici in Provincia di MilanoAmiacque è la società responsabile dell’intero ciclo idrico per la Provincia di Milano, ed è attualmente alla ricerca di nuovo personale tramite offerte di lavoro dirette e opportunità di stage formativi.

Amiacque è la società di gestione del servizio idrico integrato per la provincia di Milano. Opera come braccio operativo nel gruppo CAP, società ai primi posti in Italia per numero di utenti serviti, volumi di acqua distribuita e lunghezza della rete idrica. Amiacque trae le sue origini dal Consorzio per l’Acqua Potabile ai Comuni della Provincia di Milano, con oltre ottant’anni di storia, fino alla sua costituzione come srl nel 2006. Dal 2009 Amiacque è l’unico soggetto operativo responsabile per l’intero ciclo idrico nella Provincia di Milano.

 

 

Per garantire il corretto svolgimento delle attività di erogazione del servizio idrico, Amiacque è alla ricerca dei seguenti profili professionali per le sedi di Milano e dintorni:

  • 1 Addetto Security
  • 1 Assistente al Responsabile Gestione Clienti
  • 1 Addetto legale recupero forzoso crediti
  • 4 Tecnico servizio di pronto intervento
  • 2 Operaio elettricista
  • 1 Operaio impianti di depurazione
  • 1 Ingegnere junior – Area Acquedotto
  • 1 Ingegnere junior – Area fognatura e depurazione

 

 

Le offerte di lavoro dirette non sono le uniche opportunità attive per entrare a far parte di Amiacque. La società di gestione del servizio idrico milanese, infatti, offre anche opportunità ai laureandi e neolaureati di svolgere stage e tirocini formativi all’interno delle divisioni aziendali di riferimento. Le opportunità si distinguono in due modalità:

  • Tirocini curriculari: aperti a tutti i laureandi, che abbiano nel loro piano di studio la previsione di un’attivazione di uno stage formativo per realizzare momenti di alternanza tra lavoro e studio. La durata media dello stage è di 2/3 mesi e prevede un rimborso spese e il conferimento di buoni pasto da sfruttare in azienda.
  • Tirocini extracurriculari: dedicati a neolaureati interessati a proseguire un percorso di formazione e di inserimento lavorativo in ottima realtà aziendale. In questo caso i tirocini hanno una durata massima di 6 mesi e prevedono un rimborso mensile lordo che varia dai 400 euro ai 650 euro, a seconda della tipologia di stage.

 

 

Per approfittare di queste opportunità, visitate il sito web di Amiacque. All’interno della sezione “Lavora con Noi” troverete tutti gli annunci attivi, suddivisi per offerte dirette e attivazione di tirocini formativi. Se volete inviare la candidatura per settori non presenti in lista, potete anche inoltrare una candidatura spontanea, allegando il vostro curriculum professionale.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*