Home » Concorsi Pubblici » Concorso per 13 Assistenti Sociali a Tempo Indeterminato

Concorso per 13 Assistenti Sociali a Tempo Indeterminato

Concorso per 13 Assistenti Sociali a Tempo IndeterminatoNoi italiani siamo un popolo costituito non da individui ma da famiglie: non che l’individuo non abbia la sua importanza ma, tra il serio e  il faceto, si può dire che il ruolo sociale del nucleo familiare è importante, se non fondamentale, nella nostra cultura e costituisce un elemento di diversità consistente rispetto agli altri Paesi.

 

Purtroppo, nonostante il valore che attribuiamo alla famiglia e, conseguentemente, alla genitorialità, non sempre si vive in condizioni di perfetta armonia e a volte viene richiesto l’intervento della legge, soprattutto per tutelare la parte più debole della famiglia: i bambini. Un ruolo fondamentale in queste situazioni è svolto dagli assistenti sociali, che intervengono a sostegno del minore e non solo. Il Comune di Rimini ha bandito un concorso per l’assunzione di 13 assistenti sociali a tempo indeterminato.

 

 

Il Comune di Rimini ha bandito una selezione pubblica per esami finalizzata all’assunzione di 13 assistenti sociali a tempo indeterminato, in convenzione con il Comune di Riccione, il Comune di Bellaria Igea-Marina e l’Unione di Comuni Valmarecchia (composta dai Comuni di Santarcangelo, Verucchio, Poggio Torriana, Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria, Talamello). Una volta accertato il possesso dei requisiti da parte dei candidati, gli stessi si sottoporranno a una prova d’esame e verranno inseriti in graduatoria in base al punteggio conseguito nella stessa. L’esame è articolato in tre prove: una prova scritta teorica formata da quiz a risposta chiusa, una prova scritta teorico-pratica e una prova orale.

 

Per prendere parte al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea
  • avere età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio
  • essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego
  • non aver riportato condanne penali né avere in corso procedimenti penali
  • non essere inadempienti rispetto agli obblighi di leva
  • essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:diploma di assistente sociale rilasciato dalla scuole dirette a fini speciali; laurea triennale in servizio sociale; laurea specialistica in servizio sociale o magistrale in servizio sociale e politiche sociali
  • aver conseguito l’abilitazione alla professione di assistente sociale
  • possedere la patente di guida di categoria “B”
  • avere una conoscenza di base dell’utilizzo dei programmi informatici più diffusi e di almeno una delle seguenti lingue straniere: inglese, tedesco, francese, spagnolo

 

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando la documentazione richiesta nel bando, entro e non oltre il 14 Luglio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*