Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Professori a Salerno: 12 Assunzioni

Concorso per Professori a Salerno: 12 Assunzioni

Passano gli anni, e a dirla tutta ne passano anche tanti, ma, fino a che si permane nella condizione di studenti, la categoria su cui si concentrano tutti i sentimenti negativi di frustrazione e risentimento del bambino come del laureando è una: il docente. Sicuramente le dinamiche cambiano, come cambiano l’età e le risorse individuali, ma quel “è colpa della maestra” che si trasforma in “è colpa del professore” rimane tremendamente simile.

 

 

Eppure la visione cambia radicalmente non appena si esce dal sistema e lo si guarda dall’esterno: a volte, quasi miracolosamente, capita di riavvicinarcisi dopo qualche tempo e con una diversa consapevolezza, perché ogni professore è stato anche lui studente e non per pochi anni. L’Università degli Studi di Salerno ha bandito un concorso per professori di II fascia in diversi ambiti disciplinari.

 

L’Università degli Studi di Salerno ha bandito un concorso per l’assunzione di 12 professori di II fascia in diversi settori scientifico-disciplinari e concorsuali. Ecco i 12 posti banditi nel dettaglio: Chimica Industriale (1 posto); Chimica Organica (1 posto); Informatica (1 posto); Ingegneria sanitaria-ambientale (1 posto); Elettrotecnica (1 posto); Chimica Farmaceutica (1 posto); Principi di Ingegneria Chimica (1 posto); Neurologia (1 posto); Estetica (1 posto); Pedagogia Sperimentale (1 posto); Filosofia del Diritto (1 posto); Storia Contemporanea (1 posto).

 

Per partecipare al concorso per docenti di II fascia indetto dall’Università degli Studi di Salerno, è necessario rientrare in una delle seguenti categorie:

  • candidati che abbiano conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per uno dei settori concorsuali ricompresi nel medesimo macrosettore e per le funzioni oggetto del procedimento o per funzioni superiori purché non già titolari delle medesime funzioni superiori
  • candidati che abbiano conseguito l’idoneità per la fascia corrispondente a quella per la quale viene emanato il bando
  • professori già in servizio presso altri Atenei nella fascia corrispondente a quella per la quale viene bandita la selezione
  • studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione di livello pari a quelle oggetto del bando

Motivo di esclusione dal concorso è il possesso di un grado di parentela o affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore afferente al Dipartimento di riferimento ovvero con il Rettore, il Direttore Generale o un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo

 

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario presentare la domanda di partecipazione al concorso entro e non oltre il 14 Luglio 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*