Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Operatori Museali – 31 posti a Foggia

Concorso per Operatori Museali – 31 posti a Foggia

operatore musealeCi sono persone che stabiliscono un legame con il luogo di lavoro decisamente più forte di quello con lo stesso lavoro: non è una prerogativa di tutti, questo è certo, ma sicuramente anche il luogo fisico ha una sua importanza.

 

 

Lavorare in un ufficio asettico e ultramoderno ha un valore ben diverso dal lavorare in un edificio storico, ricco di cimeli, dove ci si muove circondati dal passato. Lavorare in un museo, ad esempio, è la massima espressione di questo modo di vedere: in un museo, per definizione, ci sono tanti oggetti, più o meno antichi, esposti e lavorare in un simile ambiente comporta anche il prendere familiarità con questi elementi che lo popolano. La Provincia di Foggia ha bandito un concorso per operatori museali, per la copertura di 31 posti a tempo determinato e part-time.

 

La Provincia di Foggia ha bandito un concorso, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo determinato e part-time (25 ore settimanali) di 31 operatori museali per il sistema museale provinciale, per la gestione dell’osservatorio turistico e dell’infopoint di capitanata. Ecco gli incarichi che i candidati dovranno svolgere: servizi di sala e conservazione reperti, servizi di accoglienza e informazione, servizio di consulenza scientifica e didattica, rilevazione flussi turistici e strutture recettive provinciali, aggiornamenti dei dati normativi, documentari e bibliografici in materia turistica, promozione del territorio ed eventi culturali attraverso forme articolate di comunicazione, diffusione delle informazioni di carattere turistico e culturale e organizzazione di eventi culturali.

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea
  • avere un’età non inferiore agli anni 18
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di I grado più dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore ai 24 mesi continuativi, coerente con la professionalità relativa alle attività oggetto della presente selezione
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • possedere l’idoneità fisica all’impiego
  • non essere stato destituito, dispensato da precedente impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non aver riportato condanne penali in Italia o all’estero e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 27 Giugno 2014.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*