Home » Concorsi Pubblici » Concorso per Cuochi a Trento – Tempo indeterminato

Concorso per Cuochi a Trento – Tempo indeterminato

Dalla città di Trento arrivano notizie interessanti per chi desidera esercitare la professione del cuoco. Infatti è stato bandito il concorso pubblico per esami per assunzioni a tempo indeterminato nel profilo professionale di Operatore tecnico specializzato – cuoco. Al termine del concorso l’Azienda Provinciale dei Servizi Sanitari potrà procedere alle assunzioni in numero compatibile con le effettive necessità di servizio e con le disponibilità finanziarie, solo a seguito all’intervenuta autorizzazione da parte dell’Assessorato alla Salute della Provincia Autonoma di Trento in deroga al blocco totale del turn over per il personale tecnico amministrativo previsto nelle Direttive in materia di assunzioni di personale per il 2014.

 

 

La scadenza per la partecipazione a questo bando è prevista per il 3 Luglio 2014  alle ore 12:00; di seguito riportiamo tutti i dettagli per poter fare domanda alla regione del Trentino Alto Adige.

 

 

REQUISITI: Vengono richiesti dei requisiti generali per poter essere ammessi alla selezione. Si tratta infatti di avere un’età non inferiore agli anni 18 compiuti e non superiore all’età legalmente prevista per il collocamento a riposo nel Servizio Sanitario Nazionale; Essere cittadini italiani o equiparati ai fini dell’accesso al pubblico impiego; Possedere un’adeguata conoscenza della lingua italiana, rapportata alla posizione professionale da ricoprire. Inoltre si richiede Idoneità fisica all’impiego; l’eventuale assunzione può essere subordinata alla visita medica preassuntiva di cui alla vigente normativa in materia;immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici, perpetua o temporanea. L’interdizione temporanea preclude l’accesso all’impiego per il periodo dell’interdizione stessa;non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; non essere stati destituiti, licenziati o dichiarati decaduti dall’impiego; non essere dipendente a tempo indeterminato dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento nello stesso profilo professionale cui si riferisce la procedura.

 

 

REQUISITI SPECIFICI: a) diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico; ovvero titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano.b)diploma o attestato di cuoco conseguito al termine di un corso di studi di durata almeno biennale presso istituti, scuole o centri di formazione professionale alberghiera ovvero titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano.c)cinque anni di esperienza professionale acquisita nel profilo professionale di cuoco presso pubbliche amministrazioni o imprese private.

Alla data dell’eventuale assunzione è necessario inoltre il possesso dei seguenti requisiti: non essere stati, negli ultimi 5 anni precedenti all’assunzione, destituiti o licenziati da una pubblica amministrazione per giustificato motivo soggettivo o per giusta causa; non essere incorsi, negli ultimi 5 anni precedenti all’assunzione, nella risoluzione del rapporto di lavoro in applicazione dell’articolo 32 quinquies del codice penale;non essere incorsi, negli ultimi 5 anni precedenti all’assunzione, nella risoluzione del rapporto di lavoro a causa del mancato superamento del periodo di prova nel medesimo profilo professionale.L’Azienda può disporre in ogni momento l’esclusione dalla procedura per difetto dei requisiti prescritti.

 

 

CONTENUTO DELLA DOMANDA: La domanda deve contenere a)nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, residenza ed eventuale diverso recapito, recapiti telefonici ed indirizzo di posta elettronica presso il quale verranno inviate tutte le comunicazioni relative alla presente procedura tramite la seguente casella istituzionale di posta elettronica: acquisizione.sviluppo@apss.tn.it. L’Amministrazione non risponde per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione dell’indirizzo di posta elettronica da parte del candidato oppure da una mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dello stesso, né per eventuali disguidi imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore;
b)la dichiarazione puntuale del possesso di tutti i requisiti prescritti per l’accesso all’impiego.
c)l’eventuale richiesta degli ausili necessari per sostenere le prove d’esame, ai sensi della legge provinciale 10 settembre 2003, n. 8 e ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104.
d)l’eventuale dichiarazione di appartenenza alle categorie di cui all’allegato A) al presente bando (la mancata dichiarazione al riguardo sarà equiparata alla manifestazione di volontà di non volerne beneficiare e pertanto tali titoli non verranno valutati; la dichiarazione non supportata dalla documentazione medica dove necessaria non è valutabile).
e)l’eventuale dichiarazione del possesso di titoli di preferenza, a parità di valutazione, di cui all’allegato B) al presente bando (la mancata dichiarazione al riguardo sarà equiparata alla manifestazione di volontà di non volerne beneficiare e pertanto tali titoli non verranno valutati; la dichiarazione non supportata dalla documentazione medica dove necessaria non è valutabile).

 

 

 

TERMINE E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione scade il giorno 3 luglio 2014.La domanda è redatta in carta semplice, utilizzando preferibilmente il modello scaricabile dal sito aziendale www.apss.tn.it sezione “concorsi”.
La domanda deve essere datata e firmata e presentata secondo le modalità di seguito indicate:Qualora consegnata, la domanda va datata e firmata davanti al funzionario addetto a ricevere la documentazione;Qualora spedita, alla domanda datata e firmata dovrà essere allegata copia, anche non autenticata, di un documento di identità personale in corso di validità.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*